Turismo scolastico nel Parco dei Cento Laghi: rinnovati i contributi per le Scuole

Pubblicato il nuovo Bando di contributi per le Scuole in visita al Parco: rimborsi fino a 700,00 €.

È stato pubblicato il nuovo Bando di concessione di contributi per le scuole che scelgono di effettuare uscite e soggiorni nell’Appennino Parmense orientale.  La Comunità Montana Unione Comuni Parma Est, e il  Parco Regionale delle Valli del Cedra e del Parma (Parco dei Cento Laghi), allo scopo di incentivare la conoscenza e la visione del loro territorio da parte delle Scuole, infatti, concedono agevolazioni per gite e soggiorni scolastici che si svolgeranno nell’Appennino parmense nell’anno scolastico 2010/2011 e per la prima parte dell’anno scolastico 2011/2012, entro il 31.12.2011.
Leggi di più a proposito di Turismo scolastico nel Parco dei Cento Laghi: rinnovati i contributi per le Scuole

Itinerario nei Sassi di Matera

Per poter godere appieno dello splendido scenario dei Sassi di Matera e della Murgia circostante è consigliabile percorrere la zona a piedi. Dalla Villa Comunale si scende per via Pentasuglia. La strada in pendenza ci conduce a via D’Addozio, entriamo nel Sasso Barisano, davanti a noi il Monastero di S. Agostino oggi sede della Soprintendenza ai Beni Architettonici e Ambientali. Fu edificato nel 1591 e restaurato e in parte riedificato nel 1747. La chiesa sorge sulle rovine, visitabili all’interno, dell’antico cenobio rupestre di S. Guglielmo. Dal sagrato della chiesa, la vista si apre a sinistra su Murgia Timone e il profondo canyon solcato dal torrente Gravina, a destra la Civita, cuore antico della città su cui troneggia la Cattedrale, e zona abitata sin dai tempi preistorici.
Leggi di più a proposito di Itinerario nei Sassi di Matera

In occasione delle festività pasquali, ecco alcuni consigli utili da Alitalia

Se sei in partenza da Roma Fiumicino e Milano Malpensa ricordati di presentarti in aeroporto con congruo anticipo. In particolare, per i voli intercontinentali (specialmente con destinazione USA) ti consigliamo di recarti in aeroporto almeno 3 ore prima della partenza del volo per consentire il disbrigo delle pratiche d’imbarco e verificare i documenti necessari per poter entrare nel paese in cui si è diretti e negli eventuali paesi di transito.
Leggi di più a proposito di In occasione delle festività pasquali, ecco alcuni consigli utili da Alitalia

Sabato Italiano TreniItalia viaggi in due e paga uno!

Se il sabato viaggi in due paghi un solo biglietto! Che aspetti cogli l’occasione, invita chi vuoi tu, partite in due e paga uno solo. Firenze, Roma, Venezia, Napoli, Torino, Lecce… vi aspettano!

L’offerta Sabato Italiano consente di viaggiare nei giorni di sabato con un biglietto di corsa semplice valido per due persone, al prezzo Base intero di una persona, sia in 1^ che in 2^ classe, su tutti i treni del trasporto nazionale e sui treni del servizio internazionale in tratta interna ad esclusione dei treni del trasporto regionale, dei servizi cuccette, VL, Excelsior ed Excelsior E4.

A primavera l’Italia vista in compagnia è più bella e il Sabato diventa più economica!
Leggi di più a proposito di Sabato Italiano TreniItalia viaggi in due e paga uno!