Spin-off cafoscarino vince bando regionale

Veasyt, impresa nata da un progetto sviluppato dal Dipartimento di Studi Linguistici e Comparati dell’ateneo, opera nel campo del turismo accessibile a tutti e ottiene dalla Regione Veneto un finanziamento di 41mila euro. L’innovazione messa a punto dalla giovane squadra di ricercatori consiste nell’iideazione e realizzazione di guide turistiche multimediali disponibili in modalità audio, video, testo e lingua dei segni.

Leggi di più a proposito di Spin-off cafoscarino vince bando regionale

In cammino, alla ricerca di luoghi dimenticati

Aieta e il Monte Calimaro. Memoria e futuro. E’ vero: in Calabria, una sorta di “fraintendimento sviluppista” ha portato alla cancellazione della memoria, all’abiura del passato. Come se memoria e passato fossero un cancro da combattere con colate di cemento e distese di asfalto. Quaggiù, in questa estrema propaggine del vecchio continente, che si prolunga, […]

Godelli, turismo accessibile: “Regione stipula accordo per interpreti LIS”

Con Open Days 2012 l’inaccessibilità diventa accessibilità sostenibile, patrimonio collettivo, bene comune. In questa ottica, per la prima volta, grazie ad una convenzione stipulata dal braccio operativo dell’Assessorato regionale al Turismo, l’Agenzia Pugliapromozione, con l’Ente nazionale per la protezione e l’assistenza dei sordi, il viaggiatore può chiedere l’assistenza, nell’ambito dei tour e delle visite guidate cui è interessato, di un interprete LIS, la lingua dei segni.

Leggi di più a proposito di Godelli, turismo accessibile: “Regione stipula accordo per interpreti LIS”

Un sito promuove il turismo scolastico in FVG

Anche se in maniera spontanea e non strutturata, in Friuli Venezia Giulia il turismo scolastico è in aumento e la Regione, dopo attenta analisi, ha sostenuto un progetto del Comitato provinciale di Gorizia dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (ANVGD) che evidenzia i profondi e ben noti legami del Friuli Venezia Giulia con la storia […]