Milano: Tram Ristorante ATMosfera

ATMosfera, il nostro tram ristorante per vivere un’esperienza unica sul locale più esclusivo che si muove in città!

Due vetture “carrelli”, ATMosfera1 e ATMosfera2, completamente restaurate, sono state trasformate nelle nostre officine in veri e propri ristoranti dal gusto retrò. Curato sin nei minimi dettagli sia negli arredi sia nella scelta del menu e dei vini, il servizio ATMosfera ha da subito incontrato il favore dei milanesi.
I tre diversi menu (carne, pesce e vegetariano), disponibili in allegato a fine pagina, sono opera di chef di fama internazionale e sono arricchiti anche da piatti della tradizione milanese.

Leggi di più a proposito di Milano: Tram Ristorante ATMosfera

Il turismo a Roma si fa sostenibile: borraccia ecologica, la bottiglietta riutilizzabile per i turisti

La borraccia ecologica, la bottiglietta amica dell’ambiente nata da un’iniziativa dei Dipartimenti Ambiente e Turismo di Roma Capitale in collaborazione con Zètema Progetto Cultura, è pensata per i turisti, ma può essere utilizzata anche dagli sportivi. Da agosto 2012 è possibile acquistarla al prezzo di 2 euro in tutte le librerie del Sistema Musei Civici […]

Un viaggio di turismo responsabile-teatrale in Camerun

In piena Africa Equatoriale troviamo una nazione affacciata sull’oceano Atlantico in cui sono racchiuse tante ricchezze a livello non solo geografico, ma anche socio-antropologico. Il Camerun viene infatti chiamato “Africa in miniatura” proprio per la diversità climatica, paesaggistica e culturale che lo caratterizza. Viaggiando al suo interno il visitatore ha la possibilità di entrare nelle rigogliose foreste pluviali, di accedere alla savana e poi al deserto, di vivere trekking emozionanti verso la cime di montagne con una ricca biodiversità. È un paese quindi che sorprende e che stupisce proprio per i suoi piacevoli contrasti. Il Camerun è la meta del viaggio organizzato dall’associazione culturale-teatrale MaiSentiti diretta dall’attore-regista Leonardo Gazzola.
Leggi di più a proposito di Un viaggio di turismo responsabile-teatrale in Camerun