50 Biciclettate FIAB in tutta Italia

Il 26 e 27 marzo 2011 il FAI organizza la 19° edizione della Giornata di Primavera, con l’apertura straordinaria al pubblico e visite guidate in 660 luoghi aperti. Dal 2004 a oggi le associazioni cicloambientaliste FIAB e le delegazioni territoriali FAI collaborano per organizzare escursioni in bicicletta ai luoghi dei monumenti aperti. Ai partecipanti alle biciclettate sono riservate corsie preferenziali per l’accesso ai beni. Per le associazioni FIAB: come partecipare; scheda evento

Basilicata
MATERA_ Il Ciclamino onlus – Fiab Matera
Domenica 27 marzo Torre Bollita (Nova Siri) (MT)
Ritrovo: Matera, Castello Berlingieri Policoro ore 10.00
Percorso di 55 km: Dal Castello del barone Berlingieri, attraverso il Parco archeologico di Policoro, ci si dirige verso il mare e quindi all’oasi Bosco Pantano. Attraversato il Sinni, si visita Torre Bollita. Ritorno a Policoro e breve visita della cittadina. Percorso pianeggiante adatto a tutti, gran parte su asfalto, con brevi tratti su strade bianche. Il percorso nel Bosco Pantano è su terra battuta. Bici consigliate: ibrida o mountain-bike. Rientro al castello di Policoro alle ore 18.
A cura di: Il Ciclamino-Fiab Matera, Via Nazionale 93/A, Matera, ilciclaminomatera@libero.it
Referente: Francesco Venezia, ilciclaminomatera@libero.it, cell. 340 1447776; 328 9107858
Emilia Romagna
BOLOGNA_ MonteSoleBikeGroup – Fiab Bologna
Domenica 27 marzo Palazzo Caprara (sede della Prefettura) a Bologna
Ritrovo: Bologna, Piazza Maggiore ore 9
Percorso di 5 km: Percorso che si snoderà essenzialmente lungo le strade antiche e le piste ciclabili del centro storico di Bologna.
A cura di: MonteSoleBikeGroup Fiab Bologna, Via Polese 24, 40122 Bologna, email: segreteria@montesolebikegroup.it, tel. 051 0867622 (Martedì 18,30-20; Giovedì 20-22)
Referente: Oriano Caranti
CESENA_ Pro Natura Cesena Sezione Cicloecologista
Sabato 26 marzo Accademia dei Filopatridi, Ponte Consolare Romano, Villa Torlonia a San Mauro Pascoli (FC)
Ritrovo: Savignano Sul Rubicone (FC), Piazza Borghesi 11, tavolo FAI, ore 14.30
Percorso di 5 km: Trasferimento in bicicletta da Savignano Sul Rubicone a San Mauro Pascoli. Presentarsi muniti di bicicletta. Partenza ore 14.30. L’escursione verrà ripetuta alle ore 16,30 se vi sarà un numero sufficiente di richieste. Destinazione Villa Torlonia a San Mauro Pascoli, si utilizzerà la pista ciclabile di via Matteotti, con veduta sul fiume Rubicone e sul Ponte Consolare Romano. Dopo 4 km arrivo a Villa Torlonia attraverso le campagne di Savignano. Ritorno libero per i visitatori che hanno utilizzato le proprie biciclette. Per informazioni e prenotazioni: FAI Cesena, Giorgio Castellucci, tel.3485123662. Costo Assicurazione obbligatoria: 2 euro.
A cura di: Pro Natura Cesena Sezione Cicloecologista Cesena, Via Savio 2387, Cesena, pronatura@romagna.net, cell. 348 5123662
Referente: Giorgio Castellucci, pronatura@romagna.net, cell. 348 5123662
CESENA_ Pro Natura Cesena Sezione Cicloecologista
Domenica 27 marzo Villa Torlonia a San Mauro Pascoli, ambiente naturale del Fiume Uso, Casa Panzini (FC)
Ritrovo: Villa Torlonia a San Mauro Pascoli (FC), tavolo FAI, ore 15.00
Percorso di 10 km: Escursione da San Mauro Pascoli a Bellaria. Presentarsi muniti di bicicletta. Durante il persorso di andata si utilizzerà la pista ciclabile da Villa Torlonia a Bellaria con veduta sul fiume Uso. Dopo circa 45 minuti si arriva in prossimità del litorale e infine alla “Casa Rossa” di Alfredo Panzini. La visita guidata alla Villa terminerà alle ore 17.00, ritorno libero. Presentarsi muniti di bicicletta. Per informazioni e prenotazioni: FAI Cesena, Giorgio Castellucci, tel.3485123662. Costo Assicurazione obbligatoria: 2 euro
A cura di: Pro Natura Cesena Sezione Cicloecologista Cesena, Via Savio 2387, Cesena, pronatura@romagna.net, cell. 348 5123662
Referente: Giorgio Castellucci, pronatura@romagna.net, cell. 348 5123662
FORLI’ Amici della bicicletta Forlì
Domenica 27 marzo Palazzo Raineri Biscia a Dovadola (FC)
Ritrovo: Forlì, Parco urbano c/o Gommolandia ore 9.00
Percorso di 45 km: Si percorrerà la pista ciclabile lungo il Montone fino a Castrocaro e poi per strade secondarie, in leggera salita, si raggiungerà Dovadola. Visita del centro storico.
A cura di: Amici della Bicicletta Forlì, Via Martiri delle Foibe 13, 47122 Forlì, info@amicidellabicifo.org
Referenti: Anna Guardigli, annagu53@hotmail.com, 3311426794
MODENA_ Fiab – Amici della bicicletta
Domenica 27 marzo Galleria Marca Corona a Sassuolo (MO) e Collezione Emilceramica di Villa Vigarani Guastalla a Fiorano Modenese (MO)
Ritrovo: Modena, Piazza I Maggio, ore 9
Percorso di 50 km: Percorso adatto a tutti su strade a basso traffico.
A cura di: Fiab Amici della bicicletta Modena, Via Ganaceto 45 (Casa Per la Pace), 41121 Modena, cell. 338 3488082
Referenti: Eugenia Coriani, eugeniagianna@msw.it, cell. 338 3488082; Diana Altiero, altierodiana@libero.it, cell. 347 4506510
PARMA Bicinsieme Fiab Parma
Domenica 27 marzo Borgo di Casacca, Ghiare di Berceto (PR)
Ritrovo: Stazione FS di Fornovo, ore 10.00
Percorso di 35 km: Si arriva a Fornovo in treno o in auto. Poi si percorre la Val Taro, utilizzando, dove possibile, strade a basso traffico e piste ciclabili (tratto dopo Solignano). Il ritorno sarà in treno dalla stazione di Ghiare di Berceto.
A cura di: Bicinsieme Fiab Parma, Via Bizzozero 13, 43100 Parma, email: bicinsieme@yahoo.it, tel. 339 8123784
Referenti: Andrea Mozzarelli, email bicinsieme@yahoo.it, 339 8123784
REGGIO EMILIA_ Tuttinbici
Domenica 27 marzo Palazzo dell’Industria a Reggio Emilia
Ritrovo: Reggio Emilia, P.za Prampolini, ore 9
Percorso di 20 km: Itinerario adatto a tutti. Su piste ciclabili si raggiungerà la perferia di Reggio Emilia e si attraverseranno le aree industriali dove sono ubicate le principali aziende reggiane. Con la guida dei volontari del FAI, si visiterà il palazzo dell’Industria (via Toschi 30), dove sarà esposto il quadro, recentemente restaurato, “La sacra bandiera d’Italia”, acquisito per il Museo del Tricolore.
A cura di: Tutttinbici Fiab Reggio Emilia, Via Zandonai 14 c/o Impianto Sportivo,42100 Reggio Emilia, www.tuttinbici.org, email: info@tuttinbici.org, tel. 0522 303247
Referente: Sergio Manini, smanini@libero.it, cell. 338 8232214
RIMINI Pedalando e camminando
Domenica 27 marzo Forlì: Monastero di S. Maria della Ripa e Casa Saffi
Ritrovo: Rimini, stazione FS, ore 9.20
Percorso di 10 km: Partenza in treno ore 9.47. Arrivo a Forlì alle ore 10.18. Viale della Libertà – Corso della repubblica – v.Valturio – Abazzia S. Mercuriale – v. Delle torri – v.P. Maroncelli – Monasteo di Santa Maria della Ripa – v.Gualtieri – v. Silvio Pellico – v.Morattini – Corso G. Garibaldi – v. C. Albicini – Casa Saffi. Ritorno alla stazione e partenza in treno alle ore 16.29. Arrivo a Rimini alle ore 17.04.
A cura di: Pedalando e camminando Rimini, Via XXIII Settembre 124, 47900 Rimini, info@pedalandoecamminando.it, tel. 0541 742617
Referente: Ivana Bastoni, email: ivana.bastoni@virgilio.it, tel. 0541 732686; 334 9516245
Friuli Venezia Giulia
CODROIPO e UDINE Amici del Pedale Codroipo e sua sezione di Udine
Domenica 27 marzo Teatro Gustavo Modena e fortificazioni di Palmanova (UD)
Ritrovo:Udine, stazione FS ore 9
Percorso di 50 km: Si percorrono i due itinerari alternativi della ciclovia Alpe Adria che uniscono Udine e Palmanova. All’andata, lungo strade secondarie o sterrate, si attraversano i borghi di Lumignacco, Risano, Tissano e S.ta Maria la Longa; al ritorno breve visita ai bei paesi di Clauiano e Popereacco.
A cura di: Amici del Pedale Codroipo e sua sezione di Udine, Via Faedis 12 Codroipo (UD), amicipedalecodroipo@libero.it; sezione: Via Beato Odorico 3, Udine, fiab.udine@yahoo.it
Referenti: Elisabetta Rosso, fiab.udine@yahoo.it
PORDENONE Aruotalibera FIAB Pordenone
Domenica 27 marzo Borgo di Polcenigo (PN)
Ritrovo: Rorai Grande di Pordenone, piazzale Chiesa di S. Lorenzo ore 8.30
Percorso di 40 km: Da Pordenone, percorrendo strade secondarie asfaltate e strade sterrate, si giungerà a Polcenigo (PN). Passando per Porcia, Fontanafredda, Ranzano, S. Lucia Polcenigo, si seguirà la via maestra vecchia, strada storica che l’associazione Aruotalibera FIAB propone da tempo di rendere completamente ciclabile. A Polcenigo si visiterà il Castello e la Chiesa di San Giacomo, la Chiesa della Santissima Trinità, l’area paleo-archeologica del Palù, e si seguirà il percorso storico-naturalistico predisposto dal FAI alla sorgente del Gorgazzo e al Parco di San Floriano.
A cura di: Aruotalibera FIAB Pordenone, Via Carnaro 10, C.P. 161, 33170 Pordenone, posta@aruotaliberapn.it, tel. 0434 1994042, 333 6794336
Referenti: Attilio Pellarini, cell. 328 3090945; Vanni Tissino, cell. 328 0189906
Lazio
ROMA – OSTIA OSTIAINBICIXIII
Sabato 26 marzo Villa Gregoriana a Tivoli (RM)
Ritrovo: Roma, Stazione Tiburtina (biglietteria), ore 10
Percorso di 15 km: Si raggiunge Tivoli in treno. Dopo una divertente salita a piedi (facoltativa) al Monte Catillo, nella Riserva Naturale omonima da cui si gode un bel panorama sull’Aniene, si visita Villa Gregoriana, costruita nel 1834 da Papa Gregorio XVI dove si gettano le acque dell’Aniene, vicino a un’acropoli e a due templi romani del III-II sec. a.C., ai piedi dei Monti Lucretili. In bicicletta si scende percorrendo la strada panoramica Marcellina e i sentieri che s’intrecciano sino a valle offrendo scenari da inferno dantesco: la acque dell’Aniene in parte sprofondano nell’orrido e in parte si gettano creando le spettacolari cascate di Tivoli, seconde d’Italia per altezza. Si passa per la stazione Palombara e si ragginge la stazione di Guidonia su strada in parte asfaltata e in parte sterrata. La strada, a mezza costa sui monti, offre una vista senza limiti sulla campagna romana fino alla periferia della capitale. A Guidonia si prende il treno per tornare a Roma. Itinerario breve e comodo, rivolto a famiglie con bambini, con l’avvertenza che il traffico presente fino alla stazione di Palombara-Marcellina richiede un minimo d’esperienza.
A cura di: OSTIAINBICIXIII, Centro Polivalente Borghetto Pescatori 9B 00122 Roma, info@ostiainbicixiii.it, tel. 327 5861612
Referente: Romano Puglisi, romano.pg@libero.it
ROMA NaturAmici
Domenica 27 marzo Villa Gregoriana a Tivoli (RM)
Ritrovo: Roma, Stazione Tiburtina (biglietteria), ore 10
Percorso di 20 km: Uscita medio-facile con 400 m. di dislivello in salita. Pranzo al sacco. Confermare l’adesione via email entro le ore 12 del giorno precedente l’iniziativa a iniziative@naturamici.it. Partenza in bici dalla stazione di Guidonia verso il paese di Marcellina, da cui si raggiungerà Tivoli per la visita a Villa Gregoriana e Villa D’Este. Ritorno: partenza in treno dalla stazione di Tivoli ore 17.23, arrivo staz. Tiburtina ore 18.04.
A cura di: NaturAmici, V. Diego Angeli, 141, 00159 Roma,iniziative@naturamici.it, tel 347 2938171
Referente: Stefano Villari, stefano.villari@gmail.com, cell. 347 2938171
ROMA Ruotalibera FIAB
Domenica 27 marzo Ciclo pittorico di San Pietro in vineis ad Anagni
Ritrovo: Roma, Stazione Termini, ore 8
Percorso di 50 km: Percorso di medio impegno che permette di toccare alcuni tra i luoghi piu’ belli della Ciociaria, tra i quali Fumone (borgo arroccato attorno al castello, famoso come prigionia del papa Celestino V), il Lago di Canterno, Fiuggi, e infine Anagni, ove sarà possibile visitare il ciclo pittorico, recentemente restaurato, della Chiesa di San Pietro in vineis.
A cura di: Ruotalibera FIAB, Via dei Lampugnani 34, 00164 Roma, info@ruotalibera.org, tel 06 66150085
Referente: Andrea Filabozzi, andrea.filabozzi@email.it, 328 3242686
Liguria
GENOVA_ Amici della Bicicletta
Domenica 27 marzo Museo del Risorgimento – Istituto Mazziniano a Genova
Ritrovo: Genova Quarto dei Mille, Monumento, ore 9.00
Percorso di 12 km: Percorso alla scoperta dei monumenti eretti in onore dei personaggi del Risorgimento: i Mille, Garibaldi, Vittorio Emanuele II, Mazzini, Aurelio Saffi, Antonio Burlando, Antonio Mosto, Cesare Abba, Nino Bixio, i Mazziniani della Giovine Italia, Raffaele Rubattino. Termine del giro presso il Museo del Risorgimento e relativa visita. Rientro autogestito.
Genova Quarto dei Mille può essere raggiunta con treno + bici con il Regionale 11249 in partenza da Genova Voltri alle 8,10 e con fermata in tutte le stazioni genovesi della litoranea. Su tale treno il trasporto della bici è gratuito. Rivolgersi al Capo Treno per ritirare il titolo di viaggio gratuito.
A cura di: Via Caffa, 3/5 B, 16129 Genova, adbge@libero.it, tel. 010 3621357
Referente: Romolo Solari, romolo.solari@libero.it
GENOVA_ Amici della Bicicletta
Domenica 27 marzo Fortezza del Priamar di Savona con cella di Mazzini e museo di Sandro Pertini
Ritrovo: Genova Voltri, Via Camozzini (capolinea bus 1), ore 10.00
Percorso di 40 km: Percorso costiero quasi tutto pianeggiante da Genova Voltri a Savona che sfrutta le due ciclopiste ricavate sul sedime dell’ex ferrovia ad Arenzano e a Varazze. Sosta colazione ad Albisola, sul lungo mare. Arrivo a Savona e visita dei monumenti FAI. Rientro nel pomeriggio autogestito o con treno + bici oppure a pedali.
Genova Voltri può essere raggiunta con treno + bici con il Regionale 11368 in partenza da Genova Nervi alle 8,27 e con fermata in tutte le stazioni genovesi della litoranea. Su tale treno il trasporto della bici è gratuito. Rivolgersi al Capo Treno per ritirare il titolo di viaggio gratuito.
A cura di: Via Caffa, 3/5 B, 16129 Genova, adbge@libero.it, tel. 010 3621357
Referente: Giorgio Gatti, giorgatti@libero.it, cell. 335 5232488
Lombardia
ARCORE (MB) Arcoreciclabile
Domenica 27 marzo Villa Sommi Picenardi a Ogliate Molgora (LC)
Ritrovo: Arcore (MB), Stazione FS, ore 13.45
Percorso di 12 km: Da Arcore a Olgiate in treno, con bici al seguito. Visitata la villa, rientro ad Arcore in bicicletta attraverso il Parco del Curone.
A cura di: Arcoreciclabile, Via Belvedere 15, Arcore (MB), arcoreciclabile@brianzaest.it
Referente: Annamaria Sala, annamariasala@yahoo.it, 328 0106880
BRESCIA_ Amici della Bici “Corrado Ponzanelli”
Domenica 27 marzo Brescia: Il Castello e le sue vie di accesso, Chiesa di Santa Maria delle Consolazioni, il Cimitero monumentale Vantiniano
Ritrovo: Brescia, Piazza Loggia, ore 9
Percorso di 20 km: Il percorso si svolge interamente nella città di Brescia.
A cura di: Amici della Bici “Corrado Ponzanelli”, c/o UISP, Via Berardo Maggi 9, Brescia, info@amicidellabicibrescia.it, 335 5702059
Referente: Giorgio Guzzoni, guzzo.cd@alice.it
CREMONA Fiab Biciclettando Cremona
Domenica 27 marzo Monticelli d’Oglio, frazone di Verolavecchia (BS)
Ritrovo: Cremona, Piazza del Comune, ore 9
Percorso di 57 km: Visita al seicentesco borgo di Monticelli d’Oglio, alla piazza a corte porticata, al parco-giardino sull’Oglio del palazzo gentilizio e passeggiata al castello. Il percorso presenta un paesaggio naturalistico importante della bassa pianura. Si percorrerà la ciclabile del Naviglio Civico, e si passerà per Robecco D/O, Pontevico, il Parco dello Strone, Verolavecchia e Monticelli DO’glio.
A cura di: Fiab Biciclettando Cremona, Via Speciano 2, 26100 Cremona, fiabcremona@gmail.com, 339 1546843
Referente: Gianna Caserini Egea, caserini.egea@gmail.com
LISSONE (MB) Equibici – Associazione per la mobilità sostenibile lissonese
Domenica 27 marzo Monza: Saletta Reale della stazione di Monza, Cappella Espiatoria
Ritrovo: Lissone, Pzza IV Novembre, davanti alla Bblioteca ore 14.30
Percorso di 15 km: Da P.zza IV Novembre a Lissone ci dirigeremo a Monza e rientreremo a Lissone entro le 18.30
A cura di: EQUIBICI – Associazione per la mobilità sostenibile lissonese, P.zza Cavour 2, 20851 Lissone (MB), info@equibici.it, 039 461308
Referenti: Gabriella Nasuelli, gabri.nasuelli@libero.it, 339 3107969
LODI Ciclodi-Fiab
Domenica 27 marzo Complesso dei Gerolamini a Ospedaletto Lodigiano:
Chiesa abbaziale dei SS. Pietro e Paolo – Noviziato – Santuario di S. Maria del Fontanone
Ritrovo: Lodi, Piazza Castello, ore 9
Percorso di 60 km: E’ consigliata una bici in buone condizioni, gambe allenate, camera d’aria di scorta e l’uso del casco. Percorso di media difficoltà su strade asfaltate con tratti di sterrato. Si percorreranno parecchi tratti di piste ciclabili del territorio lodigiano con la possibilità di gustarne la piacevolezza della campagna.
A cura di: Ciclodi-Fiab Lodi, Via Lodivecchio 7, Lodi, ciclodi@ciclodi.it, tel. 339 1688960
Referenti: Manuela Rizzi e Maddalena Gariboldi, tel. 329 4275381, 338 4559319, manuelariz@alice.it
MELEGNANO (MI) L’Abici-Fiab
Domenica 27 marzo Complesso dei Gerolamini a Ospedaletto Lodigiano:
Chiesa abbaziale dei SS. Pietro e Paolo – Noviziato – Santuario di S. Maria del Fontanone
Ritrovo: Melegnano, stazione FS ore 8.45
Percorso di 20 km: Ci recheremo a Lodi in treno per unirci a Ciclodi-Fiab. E’ consigliata una bici in buone condizioni, gambe allenate, camera d’aria di scorta e l’uso del casco. Percorso di media difficoltà su strade asfaltate con tratti di sterrato. Si percorreranno parecchi tratti di piste ciclabili del territorio lodigiano con la possibilità di gustarne la piacevolezza della campagna.
A cura di: L’ABICI-FIAB, Via prov.le S. Angelo 17/D,Cerro al Lambro (MI), presidentei@labicimelegnano.it, tel. 348 9752878
Referenti: Giulietta Pagliaccio, presidentei@labicimelegnano.it, tel. 348 9752878
MILANO Fiab CICLOBBY
Domenica 27 marzo Milano: Cascina Cuccagna e Complesso Frigoriferi Milanesi
Ritrovo: Milano, Largo Marinai d’Italia (Palazzina liberty) ore 10
Percorso di 5 km: Largo Marinai d’Italia (Palazzina liberty)- viale Umbria – via Muratori, via Cuccagna. Ancora viale Umbria, via Cena, via Piranesi.
A cura di: Fiab CICLOBBY, via Borsieri 4/E, 20159 Milano, www.ciclobby.it, segreteria@ciclobby.it, tel. 02 69311624
Referente: Donata Schiannini, cell. 340 4770179
VALMADRERA (LC) Leccociclabile
Domenica 27 marzo Villa Sommi Picenardi a Ogliate Molgora (LC)
Ritrovo: Lecco, stazione FS, ore 8.45
Percorso di 20 km: Iscrizione entro e non oltre sabato 26 marzo 2011. Oltre al biglietto del treno per la persona e la bicicletta è previsto un contributo alle spese assicurative e organizzative di € 1.00 per i soci e di € 3.00 per i non soci. Partenza treno ore 9.09. In treno e bici arrivo a Olgiate Molgora per poi raggiungere Villa Sommi Picenardi in bicicletta, si procede per Brivio dove si imbocca la ciclovia lungo il fiume Adda. Sosta a Brivio in prossimità del castello, si prosegue per la ciclabile sino ad Olginate e poi attraverso Garlate e Pescate si rientra a Lecco per le ore 14.
A cura di: Leccociclabile, c/o Circolo Legambiente Lecco Onlus, via Bovara 1/F, 23868 Valmadrera (LC), leccociclabile@legambientelecco.it, tel. 0341 202040
Referenti: Lodovico Cameroni, Maurizio Masseretti, tel. 338 3094787, 347 1218047.
VARESE Ciclocittà Varese
Domenica 27 marzo Villa Taranto e Villa San Remigio a Verbania
Ritrovo: Varese, stazione FS, ore 8.30
Percorso di 70 km (40 km con ritorno in treno): Il percorso da Varese a Laveno e da Intra a Verbania, a costo di qualche tortuosità e salitella aggiuntiva, si sviluppa quasi totalmente su strade secondarie a basso traffico e per alcuni tratti su pista o corsia (per esempio la ciclabile del lago di Varese tra Schiranna e Gavirate) che consentiranno di meglio apprezzare il paesaggio. Tuttavia non si potrà evitare qualche tratto trafficato e qualche attraversamento meno sicuro.
A cura di: Ciclocittà Varese, P.zza De Salvo 8, 21100 Varese, tel. 0332 812059, ciclocitta.varese@tiscali.it
Referente: Beppe Ferrari, email: ferrarj@tin.it
Marche
CHIARAVALLE (AN) BICIPIU’ Chiaravalle
Domenica 27 marzo Monumento Nazionale delle Marche ai “Vittoriosi di Castelfidardo” a Castelfidardo (AN)
Ritrovo: Chiaravalle (AN), AVIS, Via Rinascita 8, ore 9
Percorso di 65 km: Strade a scarso traffico, probabile itinerario: Chiaravalle, Polverigi, Osimo, Castelfidardo.
A cura di: BICIPIU’ Chiaravalle, Via Rinascita 8, Chiaravalle (AN), info@bicipiu.it
Referente: Renzo Angeletti, 338 2384041
Piemonte
ALESSANDRIA Gliamicidellebici Alessandria
Domenica 27 marzo Candia Lomellina (PV): Chiesa di San Michele e Cappelletta di Sant’Anna
Ritrovo: Casale Monferrato (AL) Stazione ferroviaria ore 9.10
Percorso di 45 km: In uscita da Casale Monferrato si procederà su Strada Vecchia Vercelli, si attraverserà la frazione di Terranova per raggiungere, verso le 10.30, Candia Lomellina.
A cura di: Gliamicidellebici Alessandria, c/o Claudio Pasero, via Gandolfi 26, 15121 Alessandria, info@gliamicidellebici.it, tel. 0131 253336
Referente: Patrizia Robotti, studio@patriziarobotti-architetto.it
CHIERI (TO) Muoviti Chieri!
Sabato 26 marzo Fontanetto Po (VC): Antico Mulino – Riseria San Giovanni c/o Ecomuseo delle Terre d’Acqua, Via Po, 9;
Crescentino (VC): Sala del Consiglio Comunale – Palazzo Municipale di Crescentino
Ritrovo: Chieri, piazza Don Bosco (fronte stazione FS), ore 8.15
Percorso di 80 km: Partenza treno ore 8.40. Trasferimento in treno da Chieri a Settimo Torinese, in bicicletta da Settimo a Fontanetto Po lungo il corso del fiume Po, Crescentino, rientro a Settimo, trasferimento in treno da Settimo a Chieri. Percorso pianeggiante, anche su strade sterrate.
A cura di: Muoviti Chieri!, via Roma 7, c/o Gaidano&Matta, Chieri (TO), muovitichieri@gmail.com, 3662627664; 3333882015; (ore 20-22) 0119422077
Referente: Massimo Gaspardo Moro, muovitichieri@gmail.com, 3333882015; 0119422077 (ore 20-22)
CHIERI (TO) Muoviti Chieri!
Domenica 27 marzo Castello Cavour, Piazza Visconti Venosta 2, Santena (TO)
Ritrovo: Chieri, piazza Don Bosco (fronte stazione FS), ore 14
Percorso di 20 km: Percorso pianeggiante, su strade asfaltate con poco traffico, adatto a tutti.
A cura di: Muoviti Chieri!, via Roma 7, c/o Gaidano&Matta, Chieri (TO), muovitichieri@gmail.com, 3662627664; 3333882015; (ore 20-22) 0119422077
Referente: Massimo Gaspardo Moro, muovitichieri@gmail.com, 3333882015; 0119422077 (ore 20-22)
NOVARA Amici della bici Novara
Domenica 27 marzo Cerano(NO): Chiesa Parrochiale, chiesa San Pietro, Cascina “al fraschè”. Ex Convento dei Francescani
Vespolate (NO): Chiesa Parrocchiale, il Castello e la Rocca-Pieve e Battistero di San Giovanni Battista.
Ritrovo: Novara, Piazzale Penny Market ore 08.15
Percorso di 55 km: Partenza da Novara ore 8.30 e imbocco pista ciclabile lungo il canale Cavour a Vignale sino a Galliate, dove prenderemo la ciclabile del Canale diramatore Vigevano sino a Cerano. Visita ai beni FAI. Partenza da Cerano ore 14.00 per Vespolate lungo strade poco frequentate arrivo a Vespolate, visita ai beni Fai. Rientro a Novara lungo la strada Mercadante. Arrivo a Novara ore 18.
Referente: Fulvio Maberi, fmaberi@alice.it, cell. 347 4145614
TORINO Bici & Dintorni
Domenica 27 marzo Castello di Santena (TO)
Ritrovo: Ingresso Cascina Vallere (sede Parco Fluviale del Po) ore 9
Percorso di 30 km: Dopo il transito da Moncalieri e la frazione Bauducchi, in occasione dell’anniversario dei 150 anni dell’Unità d’Italia, ci recheremo al castello di Camillo Benso conte di Cavour a Santena per visitare la residenza con il museo e la tomba dello statista.
A cura di: BICI & DINTORNI, Via Andorno 35/b, 10153 TORINO, gite@biciedintorni.it, tel 011 888 981, cell. 328 9618668
Referente: Rosetta Daniele, rosetta.daniele@libero.it, tel. 011 9211415, cell. 349 6501972
Puglia
BARI Ruotalibera Bari
Sabato 26 marzo Prefettura e Comune di Bari
Ritrovo: Bari, ingresso del Parco “2 Giugno”, V.le Einaudi, ore 9.30
Percorso di 30 km: Dall’ingresso di Parco 2 Giugno, seguendo le piste ciclabili, si raggiungerà il borgo murattiano, prima, e quindi la città vecchia per la visitare Prefettura e Comune. Quindi, dopo una pedalata sul lungomare, si tornerà al punto di partenza. La partecipazione è molto influenzata dalle condizioni climatiche.
A cura di: Ruotalibera Bari, Via E. Che Guevara 37/D, 70124 Bari, ruotalibera.bari@libero.it, cell. 338 3118834
Referente: Roccaldo Tinelli, info@ruotaliberabari.it, cell. 338 3118834
BARI Ruotalibera Bari
Domenica 27 marzo Luoghi di culto romanici nel borgo antico di Trani (BT)
Ritrovo: Bari, Stazione FS ore 7.30
Percorso di 50 km: Raggiunta la stazione di Bisceglie ci uniremo al gruppo della nostra sezione Biciliae per raggiungere Trani seguendo le piste ciclabili disponibili e un tratto della provinciale (ex SS16). Giunti a Trani, seguiremo il percorso guidato, visitando le Chiese di S. Giacomo, S. Martino, del Miracolo Eucaristico, di S. Andrea nonché la Sinagoga Scolanova e l’Altarolo d’avorio. Il rientro è previsto in bici. La partecipazione è molto influenzata dalle condizioni climatiche.
A cura di: Ruotalibera Bari, Via E. Che Guevara 37/D, 70124 Bari, ruotalibera.bari@libero.it, cell. 338 3118834
Referente: Roccaldo Tinelli, info@ruotaliberabari.it, cell. 338 3118834
LECCE Fiab Cicloamici Lecce
Sabato 26 marzo Chiesa di Santa Maria de Itri a Nociglia (LE)
Ritrovo: Lecce, biglietteria stazione Ferrovie Sud Est, ore 7.30
Percorso di 25 km: Dalla stazione di Poggiardo, dove giungeremo in treno con le Ferrovie del Sud Est, ci dirigeremo in bicicletta verso l’antica città Messapica di Vaste, una volta Bastae o Baxta. Dopo la visita, continueremo – percorrendo strade tranquille e secondarie, alcune delle quali appena asfaltate – verso Ortelle, dove ci fermeremo per una breve visita alla magnifica cripta di S. M. della Grotta. Proseguiremo per Spongano, dove ammireremo la bellissima Torre dell’orologio e i palazzi barocchi, e poi per Surano e Nociglia. A Nociglia troveremo aperta dal Fai la Chiesa di Santa Maria de Itri, che comprende la chiesa bizantina di San Nicola risalente al XII° Secolo. Ai partecipanti sarà riservata corsia preferenziale per l’accesso al bene e alla visita guidata. Dopo Nociglia rientreremo stanchi ma felici alla stazione di Poggiardo per riprendere il trenino che ci riporterà a casa.
A cura di: FIAB Cicloamici Lecce, Via Barbieri 6,73010 Arnesano (LE), cicloamici.lecce@gmail.com, cell. 349 4565497
Referente: Enrico Melissano, email: cicloamici.lecce@gmail.com, cell. 349 4565497
MAGLIE (LE) Fiab IL CICLONE onlus – Associazione CicloAttivi Maglie (LE)
Domenica 27 marzo Chiesa di Santa Maria de Itri a Nociglia (LE)
Ritrovo: Maglie, Piazza Aldo Moro, ore 15
Percorso di 25 km: Il percorso, adatto a tutti, si snoda lungo stradine di campagna asfaltate. Buona parte del tracciato si svolgerà nell’area del Bosco Belvedere, antica foresta di querce sostituita alla fine dell’Ottocento da un oceano verde di ulivi. Durante l’escursione verranno illustrate le particolari caratteristiche geomorfologiche dell’area contrassegnata dalla presenza di un reticolo idrografico endoreico e si potrà osservare uno dei tanti inghiottitoi carsici presenti nella zona che permettono il trasferimento delle acque superficiali nel sottosuolo.
Ogni partecipante deve essere autonomo ed è tenuto a dotarsi di acqua e a presentarsi con una bici in perfetta efficienza e camera d’aria di scorta, ecc. L’uso del casco è fortemente consigliato, così come luci efficienti e un gilet ad alta visibilità. L’associazione distribuirà ai partecipanti un gilet personalizzato in cambio di una piccola offerta. Partecipanti minorenni sono ammessi solo se accompagnati da persona maggiorenne che se ne assuma ogni responsabilità. NB:L’associazione Fiab IL CICLONE onlus non si assume responsabilità per eventuali incidenti o danni a persone o cose che si verificassero prima, durante o dopo le gite.
A cura di: Fiab IL CICLONE onlus – Associazione CicloAttivi Maglie (LE), Via Brindisi snc, 73024 Maglie (LE), ilciclone2007@libero.it
Referente: Paolo Sansò, email: paolo.sanso@alice.it, cell. 348 5876153
MESAGNE (BR) CICLOAMICI – FIAB MESAGNE
Sabato 26 marzo Chiesa di Santa Maria de Itri a Nociglia (LE)
Ritrovo: Brindisi, Stazione FS, ore 7.10
Percorso di 40 km: Si raggiunge in treno prima Lecce poi Maglie, da qui percorrendo strade secondarie a basso traffico si arriva a Nociglia dove ci si ferma per la visita della chiesa di Santa Maria dell’itri. La gita prosegue verso sud per toccare Specchia e visitare il suo centro storico. Rientro in treno verso Lecce e Brindisi dalla stazione FSE di Tricase.
A cura di: CICLOAMICI – FIAB Mesagne, Via S.Eleuterio 2, 72023 Mesagne (BR), info@cicloamici.it
Referente: Michele d’Anna, nikdanna@libero.it, cell. 347 1107586
Sicilia
PALERMO Palermo Ciclabile
Sabato 26 marzo Castello di Maredolce e Teatro Santa Ceclia a Palermo
Ritrovo: Palermo, Piazza Ruggero Settimo, ore 10
Percorso di 15 km: Da piazza R. Settimo si percorrono le vie Cavour e Crispi (sulla sinistra Castello a mare), si passa per il Foro Umberto I e le Mura delle Cattive (antiche residenze dei Lampedusa), si prosegue per via Messina Marine, via Diaz, Corso dei Mille, via Salemi, via Cirincione e via Giafar, giungendo al Castello di Maredolce. Si riprende poi via Giafar e, passando per viale Regione Siciliana Sud Est, via Oreto, piazza Giulio Cesare, via Roma e via Cagliari, si raggiunge e si visita il Teatro Santa Cecilia.
A cura di: Coordinamento Palermo Ciclabile-Fiab Palermo, c/o Associazione Dopolavoro Ferroviario,via A. Pecoraro 2, 90144 Palermo, palermociclabile@yahoo.it, cell. 335 1514550
Referente: Giacomo Scognamillo, email: palermociclabile@yahoo.it, cell. 335 1514550
RAGUSA BaroccoinBici FIAB Ragusa
Sabato 26 marzo Cava Gonfalone di Ragusa (RG)
Ritrovo: Ragusa, Palazzo AVIS ore 15
Percorso di 10 km: Giro per le strade di Ragusa Ibla, Largo san Paolo, e visita alla Cava Gonfalone, un monumento di archeologia industriale.
A cura di: BaroccoinBici FIAB Ragusa, via G.Battista Odierna 182, Ragusa, coordsiciliafiab@fiab-onlus.it, tel. 320 4328344
Referente: Giampaolo Schillaci, gschilla@unict.it, cell. 320 4328344
RAGUSA BaroccoinBici FIAB Ragusa
Domenica 27 marzo Comiso (RG): “L’Ippari e le sue acque fra storia e natura”
Ritrovo: Comiso ore 9
Percorso di 20 km: Percorso da stabilire partenza da Comiso e passaggio per Via C. di Canicarao.
Per luogo di ritrovo contattare: coordsiciliafiab@fiab-onlus.it o cell. 3204328344.
A cura di: BaroccoinBici FIAB Ragusa, via G.Battista Odierna 182, Ragusa, coordsiciliafiab@fiab-onlus.it, tel. 320 4328344
Referente: Giampaolo Schillaci, gschilla@unict.it, cell. 320 4328344
Toscana
AREZZO Fiab Amici della Bici Arezzo
Domenica 27 marzo Palazzo della Fraternità ad Arezzo
Ritrovo: Arezzo, Stazione FS Centrale, P.zza della Repubblica ore 9.30
Percorso di 45 km: Gita che non presenta difficoltà particolari, è sufficiente una bici da città. I luoghi della fraternita dei laici: itinerario intorno alle colline e alla campagna intorno alla città di Arezzo che tocca le fattorie della Fraternita dei Laici e si conclude presso il Palazzo omonimo recentemente recuperato.
A cura di: Fiab Amici della Bici Arezzo, Via della Fioraia 17, 52100 Arezzo, email: isde@ats.it, tel. 0575 22256
Referente: Enrico Valentini, valentini@ntc.it, tel. 0575 22256
FIRENZE FirenzeInBici Onlus
Domenica 27 marzo Il Molino dei Conti Galli Tassi (Scandicci)
Ritrovo: Firenze, Biglietteria stazione Santa Maria Novella, ore 10.30
Percorso di 18 km: Dopo uno strappo iniziale, il percorso è in gran parte pianeggiante. Adatto a tutti, con un minimo di allenamento, e una bici con cambio. Arrivo in treno a Montelupo-Cerbaia. Da lì, seguendo la via Chiantigiana fino alla Ginestra Fiorentina, e poi la via Empolese, arriverà al paese di San Vincenzo a Torri. Dopo un pranzo a sacco, visita al Molino e alla campagna circostante. Ritorno a Montelupo lungo la stessa strada dell’andata. Rientro a Firenze nel tardo pomeriggio.
A cura di: FirenzeInBici Onlus, c/o SMS Andrea Del Sarto, via Luciano Manara, 12, 50135 Firenze, onlus@firenzeinbici.net, tel. 055 5357637
Referente: Massimo Boscherini, massimo@firenzeinbici.net, cell. 329 1524746
PISA Pisa in bici – per una città ciclabile
Domenica 27 marzo Teatro Rossi e S. Giogio a Porta a Mare a Pisa
Ritrovo: Pisa, Piazza Dante, ore 9.30
Percorso di 4 km: Breve percorso tutto interno al centro città: si percorreranno i Lungarni e le vie adiacenti.
A cura di: Pisa in bici – per una città ciclabile, via Garibaldi 33, 56100 Pisa, email: fiab@pisaciclabile.it
Referente: Rosanna Betti, rosannabetti@gmail.com, 349 5436802
Trentino Alto Adige
TRENTO FIAB – Amici della Bicicletta di Trento
Domenica 27 marzo Rovereto (TN): Castello di Guglielmo di Castelbarco: il Torrione Malipiero e il Museo della Grande Guerra
Ritrovo: Trento, Piazza Fiera, ore 9
Percorso di 54 km: In bici sulla “Ciclopista del Sole” lungo l’Adige da Trento a Rovereto, visita con guida ai beni del FAI, ritorno a Trento.
A cura di: FIAB – Amici della Bicicletta di Trento, via Coni Zugna 9, 38100 Trento, adbtrento@libero.it , cell. 328 4691683
Referente: Manuela Demattè, adbtrento@libero.it , cell. 328 4691683
Veneto
CONEGLIANO VENETO (TV) Liberalabici Conegliano
Domenica 27 marzo Villa e Parco Papadopoli Giol a San Polo di Piave (TV)
Ritrovo: Conegliano, Piazzale Piscine ore 9
Percorso di 40/45 km: Eventuale pranzo al sacco a S.Polo. La biciclettata si svolgerà solo in caso di bel tempo. Si arriva a S.Polo di Piave. Visita alla Villa e Parco Papadopoli Giol. Si prosegue per RAI, Tempio con visita alla Chiesa dei Templari. Rientro a Conegliano nel pomeriggio.
A cura di: Liberalabici Conegliano, Piazzale San Martino, 31015 Conegliano (TV), info@liberalabici.it, 346 0934852
Referente: Aldo, poles.aldo@tiscali.it, cell. 331 1200886
PADOVA Amici della Bicicletta Padova
Domenica 27 marzo Castelletto di Villa Belvedere a Mirano (VE)
Ritrovo: Padova, Prato della Valle, ore 9.30
Percorso di 60 km: Si percorrerà l’anello ciclabile di Padova e la Riviera del Brent, passando per le sue ville prestigiose quali Villa Giovanelli a Noventa Padovana, Villa Pisani a Stra. Si roseguirà per Dolo e poi si raggiungerà Mirano per strade secondarie. Si richiede una bicicletta in buono stato e un minimo di allenamento che permetta di percorrere 60 km in tranquillità e con varie soste. Rientro alle 18.
A cura di: Amici della Bicicletta Padova, c/o casa delle associazioni, Via dei Colli 108, 35143 Padova, info@amici-della-bicicletta-pd.it, tel. 338 1812519
Referente: Antonella Vial, a.vial@virgilio.it, 336 420906
ROVIGO Fiab Amici della Bici Rovigo
Domenica 27 marzo Rovigo: Chiesa di S.Giuseppe e architetture cittadine
Ritrovo: Rovigo, Piazza Vittorio Emanuele II°, ore 9.15
Percorso di 42 km: Il percorso seguirà strade a scarso traffico passando per Rovigo, Roverdicrè, Grompo, Bornio, S.Lucia, Lendinara. Monumenti, chiese, capitelli e ville rurali dell’800.
A cura di: Fiab Amici della Bici, Corso del Popolo 272, Rovigo, email: amicibicirovigo@virgilio.it, cell. 338 5684774
Referente: Antonio Gambato, ga.toni@tin.it, tel. 042 533194
STRA (VE) Associazione Culturale StraBici-Fiab Stra
Domenica 27 marzo Padova: Museo del Risorgimento e dell’Età Contemporanea, Palazzo Mocenigo Querini
Ritrovo: Stra, Piazza Marconi, ore 9
Percorso di 20 km: Da Stra, attraverseremo le chiuse, risalendo il Piovego attraverseremo le chiuse di Noventa lasciando sulla destra Villa Giovannelli, superato il Ponte dei Graissi raggiungeremo Padova e il Museo del Risorgimento passando attraverso le vecchie mura, il Portello, i Giardini, la Piazza degli Scrovegni e il Corso. Visita ai monumenti aperti. Pranzo al sacco e rientro nel pomeriggio.
A cura di: Associazione Culturale StraBici-Fiab Stra, Via Isonzo 25, 30039 Stra (VE), strabici@gmail.com, cell. 348 4416394
Referente: Mario Ferraresso, info@strabici.it, cell. 348 4416394
VENEZIA MESTRE Amici della Bicicletta Mestre
Domenica 27 marzo Parco di Villa Galvagna Giol a Fontanelle (TV)
Castello e Parco Papadopoli Giol a San Polo di Piave (TV)
Ritrovo: Venezia Mestre, Stazione FS, ore 8.45
Percorso di 50 km: Percorso pianeggiante e quasi esclusivamente su strada asfaltata. Facile, adatto a tutti. Partenza da Mestre con il treno e arrivo a Orsago. Visita al parco della villa Galvagna Giol a Fontanelle; visita alla chiesa templare di Ormelle, al parco S. Polo di Piave e il Castello Papadopoli Giol. Si raggiungerà Treviso attraversando le ‘Grave’ del Piave di Papadopoli.Rientro a Mestre in treno.
A cura di: Amici della Bicicletta Mestre, Via Col di Lana 9/a, 30171 Mestre, www.amicidellabicicletta.org, info@amicidellabicicletta.org, tel. 041 921515
Referente: Carlo Zaffalon, carlo.zaffalon@tiscali.it, tel. 041 981862; Mario Zanardi, 329 3392497
VERONA AMICI DELLA BICICLETTA per una città possibile
Domenica 27 marzo Fortezza di Peschiera del Garda
Ritrovo: Verona, sede Amici della Bicicletta, via Spagna 6, ore 8.30
Percorso di 65 km: Andata e ritorno in bici. Necessaria l’iscrizione presso la sede. E’ previsto il ritorno sia con la bicicletta che con il treno in partenza dalla stazione di Peschiera. L’organizzazione del rientro in treno è individuale. Il percorso di snoderà da Verona a Peschiera attraverso le dolci colline moreniche in mezzo ai vigneti del Custoza ed ai frutteti della campagna veronese. Sosta e ristoro a metà percorso e pranzo al sacco sul lungolago dopo la visita al sito storico.
A cura di: AMICI DELLA BICICLETTA per una città possibile Onlus, Via Spagna 6, 37123 Verona, sede@amicidellabicicletta.it, tel. 045 8004443
Referente: Gabriella Formilli, gabriella.formilli@fastwebnet.it, cell. 328 4252531; Roberto Ferrari, ferrari.rober@gmail.com, cell. 348 9347130
VICENZA Tuttinbici FIAB Vicenza
Domenica 27 marzo Palazzo Giustiniani Baggio a Vicenza
Ritrovo: Vicenza, Piazza Matteotti, ore 9.30
Percorso di 20 km: Attraversata la campagna vicentina, visiteremo in città Palazzo Giustiniani Baggio, illustrato dai giovani aspiranti ciceroni.
A cura di: Tuttinbici FIAB Vicenza, c/o Patronato Leone XIII Contrà Vittorio Veneto 1, Vicenza, email: tuttinbici@tuttinbici.it, tel. 0444 328006
Referente: Annamaria Virgili e Davide Calegaro, calegaro@libero.it, cell. 348 7409360