All’Airone Bianco Residence Village, se arrivi e parti in settimana risparmi!

Airone Bianco Residence VillageL'Airone Bianco Residence Village è un villaggio di nuovissima costruzione, immerso nella quiete di Lido delle Nazioni (FE). Il Parco del Delta del Po circonda la struttura, e le spiagge dei lidi di Comacchio caratterizzano la vacanza fra mare, natura, sports ed escursioni (a piedi, in bici, motonave e cavallo).

Il villaggio è composto da bungalows di varie tipologie: quelli maggiormente fruibili sono 5, gli Adriatico Superior che si sviluppano al piano terra.

A disposizione dei clienti un ampio parcheggio che circonda il villaggio, piscina per bambini, piscina per adulti con idromassaggio, animazione e spettacoli per grandi e piccini, bar, ristorante-pizzeria, una zona gioco bimbi e sports e la spiaggia (Bagno Oasi) situata circa a un chilometro di distanza, raggiungibile grazie ad un servizio di navetta elettrica gratuito, non accessibile a persone in carrozzina.

Gli animali, sono i benvenuti nei Bungalows situati al piano terra con giardino indipendente (B38, B37 e B25) e ammessi solo nel Ristorante/Veranda coperto.

 

Le imperdibili offerte dell'Airone Bianco Residence Village: se arrivi e parti in settimana risparmi!

Bungalow Adriatico Superior: 4 notti a 399€

                                                        5 notti a 499€

I PREZZI NON INCLUDONO: deposito cauzionale € 100, biancheria da bagno (€€ 5 per persona), diritto di opzione bungalow € 50. I prezzi non includono eventuali tasse di soggiorno e aumenti  IVA.

Arrivo dopo le ore 17:00; partenza entro le ore 10:00. Il saldo per l'intero soggiorno è da versare all'arrivo.

Offerta Valida per soggiorni dal 12/07 al 02/08 con arrivo e partenza infrasettimanale (arrivi da domenica; partenze entro venerdì).

 

Con V4ACard tanti sconti e agevolazioni sulle strutture V4A®!  Non hai la V4A card? Richiedila qui!

Per maggiori informazioni sulle nostre offerte, scrivete a viaggi@villageforall.net.

Buona Vacanza a tutti da V4A® e SportEnJoy!


Autore dell'articolo: TurismoSociale

Lascia un commento