Arte Moderna e Contemporanea a Roma

Per gli amanti dell’arte moderna e contemporanea, Roma, è una meta da non perdere grazie alla quantità di strutture di cui la città eterna dispone ed alla eccezionalità delle opere esposte.

Si può approfittare del variegato ed accogliente sistema ricettivo romano, completo sotto ogni punto di vista, e scegliere fra i numerosi b&B di Roma, hotel, case vacanza, ostelli ecc., la struttura perfetta per le proprie esigenze.

I luoghi da non perdere, per gli amanti dell’arte dall’Ottocento ai giorni nostri sono:

  • La Galleria Comunale d’Arte Moderna e Contemporanea istituita nel 1883 custodisce ben 3.000 opere di pittura, scultura e grafica. Fra gli artisti presenti, indubbiamente, vanno citati Giorgio De Chirico, Giacomo Balla, Renato Guttuso, Giorgio Morandi, Gino Severini, Mario Mafai, Giuseppe Capogrossi ed Alberto Savinio.
  • La Galleria Mastroianni, dedicata al noto scultore ed incisore Umberto Mastroianni, cui, nel 1958, venne conferito il Gran Premio Internazionale per la Scultura alla Biennale di Venezia.
  • La GNAM – Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea – è la più grande collezione d’arte contemporanea italiana. La collezione comprende oltre 17.000 pezzi fra pittura, scultura, disegni e stampe. La struttura dispone di 55 sale presso le quali è possibile ammirare circa 1.000 opere. Venne istituita nel 1883 ed ampliata diverse volte.
  • Il Museo Andrea e Blanceflor Boncompagni Ludovisi per le Arti Decorative, Costume e Moda del XIX e XX secolo, è ospitato in una villa del XX secolo. Al suo interno è possibile ammirare anche arredi d’epoca.
  • Il MAFOS – Museo Archivio di Fotografia Storica – vuole raccontare l’evoluzione dell’arte fotografica nel corso dei decenni.
  • Il MIFAV – Museo dell’Immagine Fotografica e delle Arti Visuali – è stato fondato nel 1993 e custodisce opere di circa 300 artisti contemporanei.
  • Il MICS – Museo Internazionale del Cinema e dello Spettacolo – è stato fondato nel 1959 per volere di José Pantieri e custodisce, fra l’altro, manifesti, locandine, cineprese, costumi di scena, una ricchissima cineteca, una fototeca ed una nastroteca.
  • Il MAXXI – Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo – ospita due istituzioni museali il MAXXI arte ed il MAXXI architettura con una collezione in continuo aggiornamento.
    Fra le opere artistische presenti nella collezione vanno citati lavori di Alighiero Boetti, Gino De Dominicis, Anish Kapoor, Gerhard Richter, Maurizio Cattelan, Gabriele Basilico, Vanessa Beecroft e Thomas Schutte.
  • Il Palazzo delle Esposizioni venne inaugurato nel 1883 in un edificio in stile neoclassico opera di Pio Piacentini.

Prima di venire a Roma consigliamo di prenotare con qualche mese di anticipi la propria vacanza nella capitale. Per fare ciò basta collegarsi a internet e digitare sulla barra di ricerca “bed and breakfast a Roma” oppure “hotel Roma” e in pochi istanti potrete visualizzare tutte le strutture ricettive della capitale con immagini, informazioni dettagliate e localizzazione.