Biella | Il cammino di Oropa, alla scoperta dei paesaggi e delle persone del biellese

Vi proponiamo un pacchetto escursionistico che vi permetterà, attraverso un cammino guidato, di andare alla scoperta delle bellezze paesaggistiche e culturali del territorio conoscendo esempi virtuosi di sostenibilità sociale e ambientale.

Il Cammino di Oropa è un cammino dedicato ad escursionisti che desiderano allenarsi o mettersi alla prova prima di affrontare uno dei grandi cammini europei, come la Via Francigena o il Cammino di Santiago, con il rilascio di una Credenziale e un Testimonium.

I primi due giorni si cammina lungo la Via Francigena per poi risalire la Serra d’Ivrea sulla rete escursionistica della Grande Traversata del Biellese alla volta di importanti Santuari come quello di Oropa, Sacro Monte Patrimonio Unesco, per proseguire alla scoperta dell’Oasi Zegna. L’outdoor del biellese permette di essere avvolti da una cornice di paesaggi affascinanti e sempre diversi, da storia, cultura, tradizioni e spiritualità. Camminare significa infatti immergersi nella storia e nel paesaggio, attraversando con lentezza i luoghi e mettendosi in ascolto delle persone che li vivono.

Programma

1° giorno: Santhià – Roppolo

Ritrovo presso la stazione ferroviaria di Santhià, dove ci incontreremo con l’Associazione Amici della Via Francigena per il rilascio della Credenziale ed inizieremo il Cammino di Oropa sulla Via Francigena. Visiteremo l’Enoteca Regionale della Serra presso il Castello di Roppolo, dove sarà possibile degustare il vino Erbaluce di Caluso con una splendida vista sul lago di Viverone e l’Anfiteatro morenico della Serra. Presso il Comune di Roppolo timbreremo la nostra credenziale con l’immagine realizzata dai bambini delle Scuole primarie di Roppolo e di Viverone.

Cena con specialità tipiche piemontesi e pernottamento presso un B&B di Roppolo.

2° giorno: Roppolo – Sala biellese

Nel secondo giorno di cammino risaliremo la Serra d’Ivrea.

Seguendo l’itinerario della Grande Traversata del Biellese scopriremo la geologia dell’anfiteatro morenico meglio conservato d’Europa. Visiteremo il Monastero di Bose e il Rifugio degli Asinelli.

Pernottamento e cena presso un rifugio escursionistico ambientale di Sala Biellese.

3° giorno: Sala biellese – Santuario di Graglia

Nel terzo giorno riprenderemo il cammino nei suggestivi boschi della Serra d’Ivrea sui sentieri che furono riparo sicuro per i partigiani e visiteremo l’Ecomuseo della Resistenza.

Nel pomeriggio raggiungeremo il Santuario di Graglia per una visita guidata.

Cena con specialità tipiche piemontesi e pernottamento al Santuario di Graglia.

4° giorno: Santuario di Graglia – Santuario di Oropa

Il cammino prosegue in Valle Elvo, e visiteremo l’Ecomuseo della Trappa.

Nel pomeriggio arriveremo al suggestivo Sacro Monte di Oropa, sito Unesco, meta del Cammino e per una speciale visita guidata alla scoperta della storia e dei tesori del Santuario di Oropa.

Proseguimento del cammino con possibilità di pernottamento oppure rientro a Biella

5° giorno: Santuario d’Oropa – Santuario di San Giovanni

Partenza dal Santuario di Oropa in cammino sulla Grande Traversata del Biellese tra storia e natura nella Riserva Naturale con spettacolari panorami sul biellese dal Monte Cucco.

Arriveremo al Santuario di San Giovanni d’Andorno nel pomeriggio.

Cena e pernottamento presso il Santuario.

6° giorno: Santuario di San Giovanni – Bocchetto Sessera

Partenza dal Santuario, in cammino nella Valle Cervo, per scoprire i luoghi e le persone della suggestiva Valle Biellese. Visiteremo un alpeggio per riscoprire e vivere dal vivo la Transumanza.

Pernottamento e cena nel cuore dell’Oasi Zegna.

7° giorno: Bocchetto Sessera – Santuario della Brughiera (Trivero)

In cammino nell’Oasi Zegna, ove visiteremo un alpeggio locale, sede di una cellula ecomuseale e poi raggiungeremo il Santuario della Brughiera, sui passi di Fra Dolcino. Infine raggiungeremo Trivero per concludere l’itinerario con una speciale visita guidata di Casa Zegna e scoprire la filiera di produzione tessile di uno dei brand più rinomati al mondo.

Il completamento della Credenziale e il rilascio del Testimonium avviene presso il Santuario di Oropa. Al termine del cammino è previsto il ritorno (in bus o transfer) alla stazione ferroviaria di Biella.

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.

Amici di viaggio

ViaggieMiraggi Piemonte è un’associazione Sistema Locale di Turismo Responsabile che si interfaccia con diverse realtà del territorio biellese, interessate allo sviluppo della cultura del turismo responsabile, in stretta collaborazione con ViaggieMiraggi.

VeM Piemonte, attraverso persone consapevoli del loro essere ospiti e viaggiatori, tutela e valorizza il proprio territorio, facendo incontrare e conoscere gli operatori locali e le associazioni no-profit.

Livello di difficoltà

Il Cammino di Oropa è un itinerario di tipo escursionistico, zaino in spalla. E’ necessaria una buona attrezzatura da trekking (scarponcini, zaino,..). La difficoltà dell’itinerario è variabile a seconda delle tappe, più semplici le prime due, via via più complesse le altre cinque (tra i 17 Km ed i 25 km al giorno di cammino). L’itinerario si svolge su quote medio-basse, per cui percorribile la maggior parte dell’anno, e sentieri segnalati quali la Via Francigena e la Grande Traversata del Biellese.

Quando

Pacchetto 4 gg (Santhia’ – Oropa)

1-4 maggio

19-22 giugno

4-7 settembre

Pacchetto 3 gg (Oropa – Trivero)

31 maggio-2 giugno

18-20 luglio

5-7 settembre

Pacchetto 7 gg (Santhia’ – Trivero)

4-10 agosto

Quanto

Quote a persona per un minimo di 10 persone per il viaggio di 3 giorni:

Voce

Quota individuale

 

Tipologia

Pacchetto 3 gg

(Oropa-Trivero)

Pacchetto 4 gg

(Santhià-Oropa)

Pacchetto 7 gg

(completo)

Quota viaggio

€ 230,00

€300,00

€515,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’ AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • compensi di intermediazione
  • pernottamento e prima colazione
  • pasti
  • trasporti locali
  • visite guidate
  • accompagnamento guida ambientale
  • quota Direzione Tecnica

Il costo totale espresso non comprende:

  • viaggio di A/R per/da Santhià-Biella
  • supplemento singola con bagno privato o altre tipologie di sistemazione
  • spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate

 

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizioni di realizzazione

Il presente programma è valido nelle date indicate, è possibile a richiesta e a seconda della disponibilità dei referenti locali concordare date diverse da quelle indicate durante tutto il corso dell’anno.

Iscrizioni

Per il termine e le modalità di iscrizione consultare la pagina Come viaggiamo.

Informazioni

Per maggiori informazioni :

Finanziato con fondi FEASR PSR 2007-2013

logo3_85x85             logo2_150x64            logo1_150x49

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.