Blogger per caso, sulla neve!

In Friuli Venezia Giulia non ci sono mai stata. Esatto, mai. Giro il mondo ma mi manca ancora qualche perla della nostra bella Italia.
Sto per partire e mai termine fu più azzeccato che Blogger per Caso. Con me, oltre a mio marito ci sarà anche il videomaker Emiliano, pronto a catturare ogni bellezza del territorio e ogni istante degno di nota.

Vi confesso che non sono mai stata brava a creare l’itinerario perfetto, solitamente improvviso lasciandomi trasportare dal luogo, dal tempo e dagli incontri che faccio. Mi piace un sacco perdermi nei miei viaggi ed, in fondo, questa si è rivelata quasi sempre la scelta migliore per conoscere meglio il territorio, per fare mio un luogo anche se non mi appartiene.

Quindi non programmerò dettagliatamente ogni momento di questo week end che mi aspetta, ma ci sono delle attività che non voglio perdermi. Ad esempio ho deciso che il mio week end da Blogger per Caso sarà sulla neve, perché quest’anno mi è proprio mancata.
Perché vivo a Milano fra il grigio e il cemento e da troppo ho la voglia di sentire gli scarponi che affondano facendo scricchiolare la neve fresca.
Ho voglia di mettermi i guanti solo quando le mie dita saranno rosse come un peperone dopo aver giocato a palle di neve, di vedere l’alba o il tramonto da dietro le montagne e di svegliarmi con il profumo di legna che arde nel fuoco. Avrei anche voglia di leccarmi i baffi di cioccolata calda.
Ve l’ho detto che sono golosa? Vorrei assaggiare tutto, ma proprio tutto di questa regione. Sto cercando di documentarmi sui piatti tipici; chi me ne consiglia qualcuno assolutamente di provare?

Vorrei andare al di là dello sci, sport che ho praticato fin da bambina. Vorrei provare altre attività come le ciaspole, di cui tutti mi parlano e che mi hanno sempre incuriosito. Voglio vedere panorami mozzafiato.

Ciaspolata panoramica Zoncolan/Ravascletto Carnia

Ciaspolata panoramica Zoncolan/Ravascletto, Carnia (ph. Ulderica Da Pozzo / POR FESR 2007-2013)

Insomma, un itinerario di massima c’è, ma tutto potrebbe cambiare. Certo, i vostri consigli da esperti potrebbero renderlo ancora più unico!

Arriverò a Sauris e pernotterò in un rifugio della zona perché sabato mattina vorrei partecipare ad un bellissimo phototrekking per catturare la magia della montagna in inverno con la mia reflex, a Forni di Sopra.
Se non chiedo troppo alle mie gambe, sabato mi piacerebbe anche provare la ciaspolata notturna con cena in baita alpina.
Domenica mattina invece vorrei dedicarla al meritato relax nelle terme di Arta Terme per poi ripartire verso Milano.
Ma come già detto, valgono tutti i consigli possibili, quindi mi affido fedelmente a voi!

L’articolo Blogger per caso, sulla neve! sembra essere il primo su GoLiveFVG.

Autore dell'articolo: TurismoSociale

Lascia un commento