Crociera Costa Club: Dolce la Vita a bordo di Costa neoRomantica!


La Crociera Costa Club su Costa neoRomantica (che si è conclusa il 6 maggio scorso) ha racchiuso grandi momenti e magiche emozioni, come solo i luoghi intimi dove si ritrovano tanti vecchi amici sanno regalare.

In perfetto stile Dolce Vita, che ben sposa il ritmo “slow” di neoCollection, i Soci sono partiti il 24 Aprile da Savona alla volta di Napoli per proseguire un itinerario esclusivo che ha soddisfatto i più curiosi e impazienti di soprire meraviglie quali Kalamata con i Tours Premium Experience, la cittadina vivace e bellissima di Nauplia, l’esclusiva visita ai Monasteri delle Meteore da Volos, le tante opportunità storiche e culturali ad Atene, Favignana, Erice o Segesta da Trapani e la Provenza da Marsiglia. 

Tantissime le attività a bordo a partire dal Sail Away Party, accompagnato dal vivo da tenore e soprano. Tante sfide di canto e ballo che hanno visto i Soci protagonisti, una gara di Tiramisù e una finale agguerritissima che ha coinvolto anche il personale di bordo come jolly.

Un viaggio tra amici all’insegna del grande divertimento, dove non sono mancate feste e spettacoli in stile Dolce Vita e tanti artisti che hanno reso omaggio alla musica italiana. Infine abbiamo viziato i nostri Soci con un Gran Buffet Italiano serale accompagnato da sculture di ghiaccio, cascate di gamberoni e coloratissimi e golosi dolci.

Al termine della serata, tanti Soci di diverse nazionalità sono stati premiati per la loro fedeltà con le riproduzioni delle eliche e delle campane di Costa neoRomantica, vere perle per collezionisti! E come regalo di fine crociera per i Soci un’esclusiva pochette Costa Club realizzata con lo stesso tessuto dei lettini solari delle navi… per portarsi a casa un pezzo di Costa 🙂

Ospiti d’eccezione a bordo i Ricchi e Poveri, sempre disponibili in mezzo agli Ospiti per foto insieme. Chi di voi ha cantato insieme i loro grandi successi come Mamma Mia, Sarà perchè ti amo e Che sarà insieme a loro durante il grande concerto?


Graditissimo anche l’intervento del nostro lecturer Stefano Paba che ci ha spiegato con semplicità il fascino dell’opera del regista Federico Fellini e alla “Dolce Vita” italiana degli anni ’50 e ’60 svelando anche curiosi retroscena.


Tra i tanti i Soci premiati durante il Cocktail Costa Club dal Comandante Salvatore Donato, l’Hotel Director Ingrid Happ e il Guest Relation Manager Pompeo Cavallo: Amilcare Bullè, Stephanie Kotek, Gerardo Fortes, Maria Rosa Santi, i Signori Clapier.

Socie francesi vincitrici della gara di Tiramisù.


Bernd premiato come vincitore della finale canto/ballo.


Soci vincitori della sfida nel ballo.


Il team di Costa neoRomantica.

Non avete vinto nessuna delle tante gare gastronomiche e sfide di ballo e canto tra Soci? Ci è giunta voce che i Soci Gold Pearl sono un po’ a corto di vittorie! Va beh, non vi preoccupate, tra poco potrete rifarvi! Quest’anno infatti l’appuntamento con la Crociera Costa Club raddoppia.

La prossima? Sarà una “passeggiata” tra i paesaggi mozzafiato dei fiordi norvegesi e piccoli paesini immersi nella natura come Stavanger, Andalsnes, Hellesylt, geiranger, Olden, Flam e Bergen. Un appuntamento da non perdere, ricco di sorprese, sfide e serate speciali nella luce di mezzanotte. Una crociera ispirata e dedicata alla musica classica italiana, con concerti e interpreti eccellenti pronti a deliziare insieme a un programma irripetibile, pensato per regalare ai nostri Soci grandissime emozioni. La soprano veronese Cecilia Gasdia, una delle più affermate cantanti liriche italiane sarà l’eccezionale Ospite d’Onore. Accompagnata al pianoforte dalla sorella Elena Gasdia, regalerà uno straordinario ed inedito concerto dal vivo. Ma non finisce quì! Abbiamo riservato tante sorprese per i nostri Soci, non mancheranno occasioni per mettersi alla prova e per divertirsi in compagnia! Sarà Costa Fortuna ad ospitare la Crociera Costa Club del Belcanto che partirà il 23 Agosto 2015 da Amsterdam. Ci sarete? Non lasciatevi sfuggire l’occasione!

Autore dell'articolo: TurismoSociale

Lascia un commento