Fuoripista intelligente nella “Alta Badia Freeride Race”

Sito dedicato al meeting in programma dal 27 al 30 marzo in Alta Badia che vedrà protagonisti gli appassionati dello sci libero, quello di chi ama esplorare il fuoripista, ma con la necessaria preparazione, la dovuta attenzione e conoscenza del terreno per poterne godere appieno il divertimento e la bellezza dei luoghi.

Si svolge infatti in uno dei paesaggi più belli delle Dolomiti la “Freeride Race Val Mesdì”, evento clou di una 4 giorni con gara a squadre e individuale con gli sci, snowboard e telemark, aperta sia ai fuoriclasse che a tutti i semplici appassionati. Partenza, secondo il programma descritto nel sito, nei pressi del Rifugio Boè (situato a 2871 m.) nel Gruppo del Sella ed arrivo a Colfosco dopo una discesa che si sviluppa per circa 6 km. con un dislivello di 1226 m.

La “Freeride Race Val Mesdì” è la naturale continuazione di una mitica competizione che si svolgeva in questi stessi luoghi negli anni ’40 ed è per questo che un gruppo di appassionati locali, tra cui ex atleti di Coppa del Mondo, Maestri di Sci e Guide Alpine, ha pensato di riproporre la gara dandole una veste più moderna nella versione “freeride”. L’appuntamento per tutti è quindi per l’ultimo fine settimana di marzo, per dirla con Marcello Cominetti, uno dei promotori dell’iniziativa, per vedere se le gambe “tengono”, ma soprattutto per godersi uno dei più bei scenari delle Alpi.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.