“I Concerti nel Parco”, partono a luglio in tre sedi diverse

Si svolge a luglio, dal 10 al 31, la XXIII edizione del festival I Concerti nel Parco, promosso dalla Regione Lazio con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e di Roma Capitale.

Novità di quest’anno il cambio di sede, dopo dieci anni consecutivi di attività a Villa Doria Pamphilj, il Festival vivrà un’estate 2013 nomade, in altri tre parchi che tradizionalmente ospitano l’Estate Romana: Villa Celimontana, Villa Ada e i Giardini della Filarmonica.
Il cartellone è ricco di novità, nove spettacoli tutti in prima assoluta, nazionale o romana, molti dei quali realizzati in partnership con prestigiosi enti di produzione nazionali e cittadini.
Tre sono i leitmotiv del programma 2013:

Napoli, o Vita Mia – L’immagine di Napoli come icona di un sentire unicamente mediterraneo che accomuna ogni Sud. Letteratura, poesia, musica, teatro, comicità degli artisti napoletani.

 

Estate, Risate & Risate – Comicità d’autore che, oltre a scatenare una risata liberatoria, induce a riflettere.

I Nostri Giorni – Produzioni in prima assoluta su tematiche sociali o culturali di particolare attualità e rilevanza a livello nazionale.

L’inaugurazione e la chiusura si svolgono a Villa Celimontana, nel segno della napoletanità.
Apre Daniele Sepe con un particolarissimo omaggio a Totò e chiude Serena Autieri con lo spettacolo La Sciantosa, che ripercorre il fascino degli anni della Belle Epoque.
 

 

Villa Celimontana: 10, 16, 23, 30 e 31 luglio
Giardini della Filarmonica: 13 e 26 luglio
Villa Ada: 14 e 28 luglio

Info: 06. 58.16.987 – 339 80.41.777; www.iconcertinelparco.it