I panzerotti di Luini


Non c’è visita a Milano che non meriti una sosta da Luini.
Se avete un amico milanese sarà lui stesso a condurvi in questo tempio sacro dello snack mordi e via, altrimenti dirigetevi in Via S. Radegonda (a sinistra del Duomo, vicino al Cinema Odeon) e annusate l’aria in cerca di un profumo di panzerotti fritti (ci sono anche al forno, per chi è attento alla linea!). Appena vedete una fila di gente, abbastanza composta, che attende fuori da un negozio siete arrivati.

Niente paura: anche con molte persone si tratta di un’attesa breve, che sarà sicuramente giustificata dal gusto pieno e delicato dei mitici panzerotti. Da quello più classico al pomodoro e mozzarella, a quelli al pesto e pomodorini. Ce n’è per tutti i gusti.

Piatto tipico milanese, direte? Nient’affatto. Si tratta della più radicata tradizione pugliese che rivive a Milano grazie alla sapiente opera della famiglia Luini, nel cuore di Milano.

Consigli:

  • chiedete che il panzerotti siano appena stati fritti o sfornati: gustati molto caldi sono il massimo.
  • Trovatevi un angolino tutto per voi, magari seduti anche sul marciapiede e godeteveli, perche no, contemplando l’eterna solida possenza del Duomo.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.