Iran | Il fascino dell’Oriente SPECIALE ESTATE

Date ed eventuali variazioni sul programma possono essere concordate con l’agenzia

14 giorni per immergersi in questo meraviglioso Paese. Il popolo iraniano vive le contraddizioni di una cultura tradizionale millenaria e gli influssi forti della globalizzazione. Visiteremo la capitale Teheran, immensa e caotica, le principali città con le loro magnificienze architettoniche e le spettacolari moschee, come Esfehan e Nain,  transiteremo attraverso alcuni villaggi tradizionali, per stare tra la gente, conoscerne la cultura, le produzioni agricole ed artigianali, come il tè o il riso. Incontreremo i nomadi Qashqai, antica stirpe di pastori nomadi di lingua turca. Un viaggio on the road per stupirsi della cordiale accoglienza ed amicizia di questo straordinario popolo, cerniera culturale e geografica tra oriente ed Asia.

Programma

1° giorno

Ritrovo in aeroporto in base all’operativo del volo, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza in direzione di Teheran.

2° giorno

Arrivo a Teheran la mattina molto presto, trasferimento in hotel e riposo.

La città di Teheran, capoluogo di provincia e capitale dell’intero Paese, si estende su di una vasta superficie a partire dal limite meridionale delle montagne dell’Alburz. Divenuta capitale alla fine del XVIII secolo, ha conosciuto a partire dagli anni 50, con la crescente prosperità dovuta in gran parte al boom del petrolio, uno sviluppo senza precedenti, marcato dalla costruzione di autostrade e di palazzi a molti piani, nonché dal flusso inarrestabile di persone provenienti dalle parti rurali del Paese.

Giornata dedicata alla scoperta della città:

  • passeggiata sulla strada più lunga della capitale (17 km) per ammirare i famosi alberi Platanus.
  • Visita del reparto di archeologia del “Museo Nazionale dell’ Antica Iran”,dove si possono ammirare  le collezioni autentiche degli artigiani dell’Iran antico e preistorico.
  • Visita Museo “Abghineh” con la sua collezione di vetri e ceramiche colorate pre-islamici e islamici.
  • Visita dl museo dl tappeto dove sono conservati preziosi tappeti e klim all’interno delle sale di un magnifico palazzo la cui architettura ricorda le tende dei nomadi.

Cena persiana presso un ristorante tradizionale, ritorno in hotel e pernottamento.

3° giorno

In mattinata colazione e partenza con mezzo privato per Massuleh (circa 5 ore di viaggio). Questo viaggio suggestivo da la possibilità di ammirare un paesaggio molto vario, che va dalle pianure della valle di Tehran fino alle catene montuose. Pranzo tradizionale nel territorio del nord del paese.

Arrivo a Massuleh. Questo affascinante paese, arroccato sulle Montagne dell’Alburz, con i suoi vicoli stretti e le tradizionali botteghe degli artigiani è stato nominato patrimonio dell’umanità.

Incontro con la popolazione locale e visita dei paesi vicini.

Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno

La mattina colazione e partenza per il viaggio di ritorno a Teheran (5ore di viaggio) . Il percorso si snoda lungo la costa del Mar Caspio, percorrendo strade panoramiche “Chalus” e ammirando le bellezze di montagne verdi di Alborz. Durante il trasferimento tappa per la visita un gruppo di coltivatori di te e riso legati alla rete del commercio equo e solidale.

Pranzo tradizionale.

Arrivo a Teheran e trasferimento in hotel per il pernottamento.

5° giorno

In mattinata partenza con mezzo privato per Kashan (2 ore). Arrivo e sistemazione presso una casa famigliare.

Visita al Giardino Fin. Questo giardino, patrimonio dell’Unesco, è famoso per i suoi torrenti acqua e per i suoi alberi di cipresso e platano nel clima desertico. Pranzo tradizionale. Nel primo pomeriggio visita ad una casa tradizionale di una famiglia di commercianti.

Cena e pernottamento in casa famigliare.

6° giorno

Partenza con mezzo privato per Abyaneh (circa un’ora di viaggio), villaggio, nominato patrimonio dell’umanità, nascosto nelle montagne Karkas. Passeggiata libera nei vicoli e incontro con la popolazione locale.

Pranzo rurale.

Dopo pranzo partenza con mezzo per Esfehan (2 ore). Arrivo e sistemazione in hotel.

7° giorno

Dopo colazione visita della capitale Safavidi del ‘600, del fiume ZayandehRoud con i suoi famosi ponti: Shahresytan; Khaju e Sio-Se-pol e del quartiere armeno con la cattedrale Vank.

Pranzo libero.

Nel pomeriggio visita della famosa Piazza Meidan “Naghsh-e-Jahan” e dei meravigliosi palazzi che vi si affacciano: la Moschea Sheikh Lotfollah (senza minareto), la Moschea dello Shah e il Palazzo Aali-Qapu, noto per la sua autentica sala della musica e per la terrazza che si affaccia sulla piazza Meidan, dove un tempo si giocava a polo.

Visita del Bazar Qeisarieh attraverso le affascinanti botteghe artigiane (chiuso il venerdi’ per la preghiera).

Cena tradizionale in città e sistemazione per la notte in hotel.

8° giorno

Dopo colazione partenza con mezzo privato per Nain (circa 2 ore). Arrivo in città e visita della Grande Moschea, della Casa Pirnia, che è risalente al XVII secolo e al suo interno ospita un museo etnografico e infine tappa alla bottega locale del tappeto.

Partenza con mezzo privato per Yazd (3 ore).

Arrivo e sistemazione in hotel e riposo.

Cena e passeggiata serale nella Piazza Mir-Chakhmagh e visita del giardino DowlatAbad.

Rientro in hotel e pernottamento.

9° giorno

In mattinata incontro con un gruppo appartenente alla comunità dei zaraostriani in un tempio risalente al ‘300. Visita al quartiere tradizionale di Fahadan e delle botteghe locali di tessitura.

Nel primo pomeriggio trasferimento con mezzo privato verso Abarkuh (2 ore e mezza), arrivo e visita del cipresso Abarkuh il secondo albero piu’ antico del mondo con i suoi 4000 anni di età.

Partenza con mezzo privato per Pasargad / Shiraz (2:30).

Arrivo nel tardo pomeriggio e visita della tomba di Ciro il Grande, il primo re dell’ Impero persiano.

Sistemazione e pernottamento in hotel.

10° giorno

Mattinata dedicata ad un’escursione a Persepoli, la capitale cerimoniale dell’impero Acamenidi.

Durante l’escursione visita al Palazzo di Dario il Grande, del santuario di Zaraostra “kaabe-Zartosht” e delle tombe dei reali aemenidi.

Ritorno nel primo pomeriggio a Shiraz e visita della Moschea Rosa Nasir-ol-Molk risalente al XIX.

Passeggiata nella cittadella “Arg-e-Karimkhan” del XVIII secolo con visita alla Casa-Giardino “Narengestan”.e del bazar Vakil.

Cena tradizionale. Pernottamento in hotel.

11° giorno

Dopo colazione trasferimento a Firuz Abad per incontrare un gruppo di nomadi Qashqai che produce artigianato per il mercato equo e solidale. Visita delle abitazioni dei nomadi e delle botteghe artigiane.

Nel pomeriggio escursione a FiruzAbad per visitare l’antica residenza reale dei Sassanidi.

Firuzabad è una città risalente al 220 AC. Ho una pianta circolare circondata da una cinta muraria di fango.

Visita del Palazzo reale Ardeshir che si affaccia sul lago.

Sistemazione in hotel e pernottamento.

12° giorno

Trasferimento all’aeroporto Shiraz in base all’operativo del volo e partenza per Teheran.

Arrivo in capitale e in serata escursione a Ray, un’antica città preislamica. Visita al Bazar, al mausoleo di Shah-Abdol-Azim, alla tomba di Saljuk e alla Torre Toghrol risalente XII secolo.

Sistemazione in hotel e pernottamento.

13° giorno

Dopo la colazione trasferimento nel quartiere di Darband con trasporto privato e giornata dedicata ad un trekking alla scoperta del contesto sociale legato ai giovani e alle famiglie. Visita di una sala da te e al bazar locale di Tajrish.

Rientro a Teheran e visita al bazar, cuore economico e sociale della città.

Cena e pernottamento.

14°  giorno

Trasferimento in aeroporto in base all’operativo del volo.

Partenza per il rientro in Italia e arrivo in serata.

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori. Delle attività previste durante il viaggio non sono da considerarsi facoltative le visite alle comunità e ai progetti.

Visto di ingresso obbligatorio.

Obbligatorio il passaporto con validità minima 6 mesi. Tutti i minori devono essere in possesso di passaporto individuale.

Per maggiori informazioni sulle vaccinazioni consultare la propria Asl, per i documenti necessari, clima, abbigliamento ecc. richiedere all’agenzia il documento Prima di partire.

Referente locale

Il viaggio è completamente accompagnato da un referente locale che accompagna gruppi e coppie da molto tempo e conosce molto bene la realtà iraniana. Parla italiano e Farsi.

Livello di difficoltà

In questo viaggio saranno utilizzati mezzi privati, ci sono diversi spostamenti alcuni abbastanza lunghi (6/7 ore).

Quando 

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org

È possibile concordare altre date rispetto a quelle proposte: per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto 

Quote a persona per il viaggio di 14 giorni, per un gruppo di:

Voce Quota individuale
10 persone 8 persone 6 persone 4 persone 2 persone
Quota viaggio € 1180  € 1210  € 1250  € 1420  € 1650 

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’ AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • compensi di intermediazione
  • assicurazione medico-bagaglio Ami Assistance
  • materiale informativo, incontro pre viaggio e verifica post – viaggio
  • tutti i pernottamenti in camera doppia o tripla
  • trasporti interni con mezzi privati
  • copertura spese e compenso del referente locale per 14gg di affiancamento
  • volo, compenso e coperture spese per l’accompagnatrice dall’Italia
  • il volo interno da Shiraz – Teheran
  • visite ed ingressi come da programma
  • quota progetto


Il costo totale espresso non comprende:

  • il volo aereo* di A/R, prenotabile presso l’agenzia ViaggieMiraggi (quota indicativa a partire da 350 euro tasse incluse in bassa stagione)
  • supplemento singola
  • assicurazione annullamento acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza
  • eventuali supplementi di carburante o tasse di ingresso/uscita dal paese
  • eventuali supplementi per fluttuazioni del cambio dollaro/euro
  • i trasporti extra in taxi per andare a cena o per visite libere
  • bevande alcoliche
  • visto di ingresso di 60 euro
  • spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate.
  • pasti (media 10,00 euro a pasto) e una bevanda ai pasti (escluso alcolici )

*il costo del volo aereo dipende dalla quotazione del biglietto al momento della prenotazione ed è soggetto a riconferma al momento dell’emissione

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizioni di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 2 persone.
Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.