Isola di Rab, splendida meta turistica della costa croata

Croazia, stato sempre più apprezzato per la sua costa ricca e variegata, che offre mare limpido, cittadine da scoprire, riserve naturali, scorci caratteristici. Il tutto poco distante dalla nostra Italia, almeno da quella settentrionale.

La Repubblica di Croazia conta meno di 5 milioni di abitanti, ma d’estate i numeri aumentano vertiginosamente non solo per il turismo prettamente di mare, ma anche per quello destinato all’entroterra, alla visita delle città interne soprattutto della capitale Zagabria.

Godere di paesaggi mozzafiato addentrandosi in una creato ancora non troppo deturpata dall’uomo è piuttosto facile qui in Croazia, le mete da scegliere sono numerose, un esempio può essere la piccola isola di Rab apprezzata destinazione situata nel golfo del Quarnaro.

Quest’isola è un modello di ambiente incontaminato, basti pensare che vi sono più di 300 sorgenti d’acqua che sgorgano tra una rigogliosa natura caratterizzata da fitti e numerosi tratti boschivi dove protagonisti sono fichi d’india, cipressi, sentieri lungo cui camminare per godere a pieno di questi affascinanti luoghi.

Aggiungiamo a tutto questo un mare con acque limpide e distese di sabbia più o meno fine e avremo una località ideale per trascorrere giorni in totale relax immersi e circondati da un ecosistema in perfetto equilibrio, un territorio naturale a 360 gradi. Tra le spiagge più rinomate vi è la così detta Paradise Beach, un nome un programma.

Situata presso Lopar, a soli 14 Km dal centro di Rab, si presenta come una lunga distesa sabbiosa dove pare che il destino abbia messo il suo per renderla così incantevole. Infatti ad accompagnare il mare trasparente e caldo vi è una pineta  che offre in un sol tempo una vista spettacolare e quel po’ di ombra che dopo tante ore di sole si ricerca. Insomma una location davvero bella. In generale a Rab non mancano i divertimenti, con i tanti ristoranti e locali che affollano le stradine.

Da quando il re Edoardo VII di Inghilterra resa famoso l’isola con il suo bagno nudista di tempo ne è passato, circa 70 anni durante i quali sono sorti numerosi alberghi e strutture ricettive di vario tipo pronte ad accogliere con cortesia ed ospitalità sincera i turisti che ogni anno giungono fin qui. Un trattamento cortese e gentile è riservato anche dagli abitanti dell’isola dato l’importanza economica rivestita dal turismo, soprattutto quello estivo. Rab è una destinazione adatta a tutti i portafogli, oltre a poter scegliere tra varie sistemazioni ed alloggi la vita non è troppo cara, si può mangiare un buon menu di pesce senza spendere cifre esorbitanti.