La ciaspolata di Sant’Antonio Abate a Castelluccio di Norcia (Pg)

Domenica 15 gennaio 2012 una suggestiva escursione con le ciaspole da neve

Tre ore di ciaspolate che attraversano suggestivi paesaggi dei monti Sibillini. Si parte alle ore 10.00 da piazza Fonte di Castelluccio di Norcia, per attraversare un suggestivo percorso di circa 3 km: la Strada dei deltaplanisti, La strega, Le Rascete, Le Prata, Valle delle Rascete, la Faggeta di Canatra, Fonte di Canatra, Le Stabbiate, e poi fare ritorno a Castelluccio in piazzale della Fonte.

Caratteristiche:
Altezza massima raggiungibile: metri 1550 S.l.m.
Dislivello massimo: metri 130
Difficoltà della ciaspolata: bassa.

Abbigliamento consigliato:
Scarpe da montagna, Cappello di lana, occhiali da sole, K.Wey, guanti, ciaspole e bastoncini.
Per chi non possiede le ciaspole, è possibile noleggiarle a Castelluccio previa prenotazione.

Appuntamento:
Domenica 15 Gennaio, ore 10.00, Castelluccio di Norcia.
NB: Per partecipare alla ciaspolata, è obbligatoria l’iscrizione che comprende anche la quota per l’assicurazione. La quota per l’iscrizione è di € 10,00 per gli adulti e di € 5,00 per i bambini.
Alle ore 12,00 in località Fonte di Canatra la Pro Loco preparerà un caldo Vin Brulè che sarà offerto a tutti i partecipanti.

Per ulteriori informazioni e prenotazione:
Guida Simone Gatto: mobile +39 3338077175; 3282864307
e-mail: info@camosciosibillini.it

Per informazioni turistiche:
Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica del Comprensorio  Valnerina-Cascia
Piazza Garibaldi, 1 – 06043 Cascia
Tel. 074371147
Sede Amministrativa: Via G. da Chiavano, 2 – 06043 Cascia
Tel. 074371401 – Fax 074376630
info@iat.cascia.pg.it