Le Terme della Salvarola

Si tratta di una ridente località su una verde collina nel comune di Sassuolo, a soli 20 minuti da Modena, 40 minuti dall’aeroporto di Bologna e 9 – 8 chilometri da Maranello. Le antiche Terme della Salvarola, già conosciute in epoca romana, dispongono di tre tipi di acqua: solfuro-carbonica, salso-bromo-iodica, solfuro-bicaronato-magnesica. Accanto alle tradizionali cure inalatorie, le Terme possono offrire un attrezzato reparto di fango-balneo-terapia, cure ginecologiche e idropiniche, mentre nel grande parco potrete usufruire degli innumerevoli servizi del grande centro BALNEA. Le Terme sono convenzionate con il S.S.N.

Le acque minerali

Le acque curative delle Terme della Salvarola di Sassuolo sono di tre tipi:
  • acqua salsobromojodica, ipertonica e a basso contenuto di calcio.
  • acqua sulforea, ricca, assieme all’idrogeno solforato, anche di anidride carbonica e di bicarbonato di sodio.
  • acqua solfo-bicarbonato-magnesica fonte “ALFONSINA”, con notevole presenza di IONI BICARBONATO, calcio e magnesio. Queste acque scaturiscono nel territorio di concessione delle Terme della Salvarola.

Acque della Salvarola

L’acqua salsobromojodica gode delle caratteristiche farmacoterapiche di queste acque. Essa è ipertonica e quindi applicata sulle mucose istituite una corrente seriosa all’interno verso i’esterno, ripulendole dai prodotti tossici e dell’edema infiammatorio. E’ ricca di jodio e di bromo e possiede gli effetti risolventi propri d questi elementi. Essa è però quasi priva di calcio e percio assai meglio tollerata dalle mucose di quelle che tale elemento contengono, come le ricerche sperimentali specifiche hanno documenato.

L’acqua sulforea-carbonica è un’acqua preziosa nel campo inalatorio. L’idrogeno solforato sulle mucose provoca vasodilatazione e aumento del trofismo, l’anidride carbonica con l’azione anestetizzante sulle terminazioni nervose rende tollerata l’acqua anche delle forme spastiche o allergiche.

L’acqua sulforea -bicarbonato-magnesiaca trova per le sue caratteristiche purgative valido impiego nel trattamento delle diverse forme di stitichezza sia primitiva che secondaria a disturbi motori, a malattie organiche od a cure mediche chirurgiche.
Tel 0536/987530 – 0536/987511 – Fax 0536/873242
Net Fax 02-700535321
Indirizzo: Via Salvarola 131
info@termesalvarola.it
www.termesalvarola.it