Natale in crociera: navigare in Norvegia, da Bergen a Kirkenes

Nove giorni di crociera alla scoperta della costa norvegese, partendo da Bergen e toccando luoghi dai nomi e dalla grafia insolita: Floro, Maloy, Torvik, il Fiordo di Geiranger, Alesund, Molde, Kristiansund, Trondheim, Rørvik, Brønnøysund, Sandnessjøen, Nesna, Ørnes, Bodø, Stamsund, Svolvær, Stokmarknes, Sortland, Risøyhamn, Harstad, Finnsnes, Tromsø, Skjervøy, Øksfjord, Hammerfest, Havøysund, Honningsvåg, Kjøllefjord, Mehamn, Berlevåg, Båtsfjord, Vardø, Vadsø ed infine Kirkenes.

Nove giorni tra i flutti del mare del Nord con una sosta di un giorno per festeggiare il Natale 2008 nella città di Bødo, dove la motonave Vesterålen si fermerà dalle 12,30 del 24/12 alle ore 15 del 25/12. In seguito, l’ottavo giorno, la crociera toccherà la costa del Finnmark, la lapponia norvegese, prima di arrivare in uno dei luoghi più emozionanti dell’intero pianeta: Capo Nord. A partire da Honningsvåg, sull’isola di Mageroy, la strada di accesso è lunga 34 chilometri e attraversa territori dove si trovano solamente gli accampamenti della popolazione Sami e i loro branchi di renne che pascolano in libertà. Vi troverete in cima al mondo, totalmente smarriti nella luce irreale, circondati dall’Oceano Glaciale Artico.

Il pacchetto della GiverViaggi prevede la partenza da Milano, con un volo Sas, il 20 dicembre. Atterrati a Bergen ci si imbarca sul battello postale Hurtigruten, dove si possono scegliere cabine doppie interne o esterne con prezzi che vanno da 1620 a 1810 euro a testa. Alla quota individuale, che comprende tutti i pasti, devono essere aggiunte le spese per le bevande, le eventuali escursione (ce ne sono almeno 15 tra cui scegliere), le spese di iscrizione (30 euro), le tasse aeroportuali (circa 50 euro), il supplemento per la partenza da altre città italiane (60 euro), la polizza assicurativa obbligatoria (30 – 50 euro).

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.