Orario estate 2011: l’Alta Velocità cresce ancora

Sedici Frecce in più ogni giorno, un’offerta flessibile che si modella in coerenza alla domanda, con 3000 posti aggiuntivi nelle giornate di puntaprezzi sempre più convenienti per tutti, con i bambini che viaggiano gratis a luglio e ad agosto, offerte ad hoc per coppiegruppifamiglieclienti habitué.

L’orario di Trenitalia, in vigore dal prossimo 12 giugno, segna un’ulteriore crescita del sistema AV e propone tante novità. A beneficiarne i clienti, che quest’estate troveranno le proposte più adatte alle loro esigenze per andare in vacanza risparmiando sui costi di viaggio. Bambini gratis su tutti i treni, purché accompagnati da almeno un adulto, sconti del 50% il sabato e un milione di biglietti al mese a prezzo mini, con riduzioni fino al 60%.

L’OFFERTA ESTIVA
Passano da 70 a 76 i Frecciarossa giornalieri tra Roma e Milano (saranno 81 nei giorni di punta), grazie all’aggiunta di 3 nuove coppie di treni no stop in partenza da ognuna delle due città alle 11, alle 12 e alle 13 (dal lunedì al venerdì). Arriva così a 32 il numero di collegamenti giornalieri senza fermate intermedie tra la Madonnina e il Colosseo. Introdotti poi due nuovi treni periodici (il venerdì e il lunedì) tra Napoli e Milano per soddisfare la maggiore domanda a ridosso del weekend, mentre diventano 46 i convogli Alta Velocità tra Roma e Napoli (42 Frecciarossa e 4 Frecciargento), grazie al prolungamento di 4 corse provenienti da Torino. Il capoluogo partenopeo sarà così maggiormente collegato non solo con Roma, ma con tutte le altre città del sistema AV.

Aumentano le opportunità di spostarsi velocemente anche tra Roma e il Nord-Est, con tre nuove coppie di Frecciargento, una tra la Capitale e Venezia e due tra Roma e Verona, una delle quali parte e prosegue per Brescia, raddoppiando di fatto l’attuale offerta Frecciargento tra la Capitale e la “Leonessa d’Italia”. In totale diventano 30 i collegamenti quotidiani tra Roma con Padova e Venezia e 12 quelli con Verona.

In sintesi dal 12 giugno saranno oltre 45mila i posti totali ogni giorno a disposizione sui Frecciarossa tra Milano e Roma, 48.600 nei giorni a bollino rosso, 25.200 tra Roma e Napoli, 13mila sui Frecciargento tra Roma e Venezia, 5.700 tra Roma e Verona e oltre 1.900 tra Roma e Brescia.

LE PROMOZIONI PER L’ESTATEViaggiare sull’Alta Velocità e su tutti gli altri convogli di Trenitalia diventa sempre più conveniente. In arrivo quest’estate prezzi e offerte studiate in modo da soddisfare le più diverse esigenze e mettere quindi tutti in condizione di risparmiare sulle spese di viaggio. A cominciare dalle famiglie. Con Bimbi Gratis i bambini fino a 12 anni viaggeranno gratis a luglio e ad agosto su tutti i treni dell’intero network nazionale, basterà che siano accompagnati da almeno un adulto. L’offerta è valida per gruppi da 2 a 5 passeggeri ed è in vendita a partire dal 1° giugno.

Proseguono poi fino alla fine di agosto le offerte di Sabato Italiano, che consente di viaggiare in due il sabato, pagando un solo biglietto e il CartaFreccia day, che offre ai possessori di CartaFreccia la possibilità di viaggiare, sempre di sabato, con biglietti scontati al 50%. Entrambe le offerte valgono su tutti treni a media e lunga percorrenza dell’intero network nazionale, sia in 1^ che in 2^ classe.

Sono infine un milione al mese i posti acquistabili a Prezzo Mini, di cui 300mila sui Frecciarossa, 150mila sui Frecciargento e 550mila su tutti gli altri convogli nazionali.

Prezzo Mini è il nuovo sistema di definizione del prezzo del biglietto ferroviario che individua sempre, e in maniera automatica, per ciascun treno, il prezzo più conveniente, proponendo sconti fino al 60%, tanto da permettere di viaggiare tra Venezia e Firenze a partire da 17 euro, 19 euro tra Genova e Roma, 26 tra Roma e Lamezia, 29 tra Napoli e Bologna.

Treni Italia