Ostensione della Sindone

Dal 10 aprile al 23 maggio 2010, Torino è ancora una volta il centro della religiosità cristiana…

infatti, a distanza di dieci anni dall’Ostensione avvenuta nell’anno giubilare, la Sindone è nuovamente esposta nel Duomo di Torino: è la prima occasione pubblica di esposizione del Telo “rinnovato” dopo il “restauro” del 2002, che ha portato alla rimozione di lembi di tessuto bruciato nell’incendio di Chambéry del 1532 e stabilito il Sudario su un nuovo supporto.

La Sindone suscita grandi emozioni per la straordinaria figura che racchiude; ecco quindi l’occasione per recarsi di persona ad osservare questo misterioso lenzuolo, da molti considerato una reliquia.
La Città di Torino, la Regione Piemonte e la Provincia di Torino, insieme a Turismo Torino e Provincia e alle principali Associazioni di Categoria dell’accoglienza turistica (Adat, Federalbergi e GTA), del commercio (Ascom e Confersercenti) e dei pubblici esercizi (Epat e Fiepet) hanno collaborato per proporre interessanti offerte di ristorazionepernottamento.

Scopri le vantaggiose proposte dei ristoranti aderenti cliccando qui.

Ancora poche disponibilità per organizzare il tuo soggiorno; per garantirti la visita alla Sindone, se intendi venire durante il fine settimana, prenota  2 notti includendo:
la notte del venerdì, in quel caso la visita alla Sindone sarà prenotata in orario serale del venerdì stesso
oppure
la notte di domenica, in quel caso la visita alla Sindone sarà prenotata il lunedì mattina successivo.
Clicca qui per scoprire tutte le proposte per il tuo soggiorno.