Presentato l’accordo di collaborazione ICEA, TourCert e AITR

Bologna, 9 settembre 2011 – E’ stato presentato questa mattina presso il padiglione ICEA, in occasione di SANA, salone internazionale del naturale, l’accordo di collaborazione tra ICEA, istituto di certificazione etica e ambientale, TourCert, organizzazione non-profit tedesca per la certificazione sostenibile e responsabile nell’industria turistica e AITR, associazione italiana turismo responsabile.

Dopo un saluto iniziale del presidente ICEA Gaetano Paparella, ha preso la parola Maurizio Davolio, presidente AITR, che ha espresso la sua soddisfazione per l’accordo, frutto di diversi anni di dialogo con le organizzazioni coinvolte. Tra gli obiettivi comuni: la volontà di creare un marchio di certificazione riconosciuto a livello europeo, ridurre la proliferazione di marchi e loghi e diventare un punto di riferimento forte per gli operatori del settore turistico. Davolio ha sottolineato, inoltre, che da questo accordo potranno trarre benefici non solo i 18 tour operator soci di AITR, ma tutti i tour operator italiani che dimostrino la volontà e la capacità di aderire ai criteri di responsabilità sociale previsti dal marchio TourCert, sistema già ampiamente affermato in Germania e in altri paesi di lingua tedesca.

A seguire, Angela Girardo, presidente di TourCert, e Paolo Foglia di ICEA hanno illustrato ai presenti i criteri, le modalità e i punti chiave delle loro certificazioni e il ruolo di ICEA nel favorire la diffusione del marchio TourCert in territorio italiano, grazie alla sua esperienza e competenza in questo settore.

Al termine della presentazione si è tenuta la tavola rotonda, moderata dal professor Claudio Visentin dell’Università di Lugano, che ha visto la partecipazione di Rosa Maria Gallo (Associazione Consumatori), Enirco Marletto (Viaggi Solidali), Flavia Maria Coccia (ISNART, CdA ENIT), Paolo Grigolli (Trentino School of Management), Mara Manente (CISET – Univ. Venezia) e Piergianni Addis (Federviaggio). Diversi gli interventi anche da parte del pubblico che ha seguito con interesse il dibattito incentrato sull’importanza dei marchi, sulla responsabilità d’impresa e sulla possibilità di estendere la certificazione a tutta la filiera che vede protagonisti non solo i tour operator, ma anche compagnie aeree, strutture ricettive e gli altri attori coinvolti nella creazione dell’offerta turistica.

AITR
Viale Aldo Moro, 16
40127 Bologna
Tel. 051 509842
info@aitr.org
www.aitr.org

Ufficio stampa:
Parole in viaggio
Via Raffineria, 8
34138 Trieste
Tel. 040 365505
Cell 346 9947481 / 340 6852395
ufficiostampa@aitr.org
www.paroleinviaggio.com