Scoprire Parigi in Cyclobulle

Sembrano davvero illimitati i modi e i mezzi di trasporto con cui è possibile scoprire, ammirare e farsi coinvolgere dal fascino della città di Parigi. L’ultimo arrivato è il Cyclobulle, che sarebbe un triciclo elettrico che può trasportare due passeggeri per volta.
In realtà il suo aspetto ricorda più quello di un uovo con le ruote e tecnicamente è una sorta di risciò completamente bianco che permette di essere trasportati per le vie del centro storico della Capitale, senza incappare nel traffico.

Il servizio, lanciato in via sperimentale alla fine dello scorso anno da Linda Ouamrane e Stéphanie Kuss, è stato attivato anche a Nantes, Nizza, Lione e Annecy, proponendo così un mezzo di trasporto comodo, silenzioso, ecologico e conviviale.

Per ora sono stati schierati 7 Cyclobulle nel centro di Parigi, che possono essere utilizzati dal lunedì al sabato, dalle 11 alle 19. La loro “stazione” si trova nei pressi della fermata della metropolitana Grands Boulevards e le tariffe sono: 2 euro (fissi) a cui vanno aggiunti 2 euro a chilometro, mentre pagando 19 euro si ha diritto ad un giro turistico di mezz’ora.

Foto | Flickr

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.