Share your green adventure

Bando e modalità di partecipazione

ShareYourGreenExperience_ITA_cover

Il premio “Share your green adventure” (di seguito anche “Premio”) è indetto dall’Associazione Culturale Le Città Invisibili in occasione della VII Edizione di IT.A.CÀ migranti e viaggiatori: festival del turismo responsabile (22 maggio / 7 giugno 2015).

Con la partecipazione al Premio i partecipanti dichiarano di accettare integralmente il presente bando.

Condividi-la-tua-avventura-verde-Giovanni-Orlando

Art. 1 – Destinatari

I destinatari del premio non hanno limiti di residenza a nazionalità.

Il premio “Share your green adventure” si propone di mappare le più belle esperienze di turismo rispettoso dell’ambiente, dei luoghi e delle persone che li abitano in Europa, in particolare:

1) itinerari lenti (percorsi a piedi, in bici, a cavallo, a dorso d’asino, in canoa, ecc.)

2) soste/esperienze sostenibili (bed & breakfast ecologici, rifugi biologici, agriturismi bio, campeggi, hotel, case sull’albero, igloo e qualsiasi altro punto di sosta ecofriendly!)

Art. 2 – Finalità

Il turismo è la quarta causa di inquinamento ambientale e le forme di turismo che si stanno sviluppando negli ultimi anni sono le meno sostenibili (crociere, viaggi aerei, vacanze “all inclusive”). Il premio promuove un nuovo modo di viaggiare, a piedi o in bicicletta, in treno o a cavallo, alla scoperta di angoli meno noti e più autentici.

Attraverso il premio si vuole promuovere un modello di viaggio sostenibile, che arricchisce l’ambiente, i luoghi e le persone che li abitano.

Il festival It.a.cà è un momento di riflessione sui “viaggi corti”, a km zero, nel proprio territorio, dentro la propria città, per scoprire la sempre maggiore diversità etnica e culturale, per vivere l’emozione del viaggio senza andare lontano. Perché il viaggio responsabile parte da casa e arriva a casa. Una qualsiasi casa, una qualsiasi “Itaca” da raggiungere, dove più che la meta conta il percorso e il modo in cui ci si mette in cammino.

Art. 3 Temi proposti

Il premio è rivolto agli autori di opere inedite che raccontano, attraverso scrittura, fotografia e video, esperienze di turismo eco-sostenibile meno note.

In particolare si può scegliere tra uno dei seguenti temi:

1 – un itinerario che vi ha regalato emozioni (a piedi o in bicicletta, in barca a vela o in carrozza, a cavallo o a dorso d’asino);

2 – un punto di sosta ecosostenibile (un piccolo bed & breakfast ecologico, un agriturismo ecologico, una casa sull’albero o un rifugio a zero emissioni) che non sia già mappato in www.ecobnb.com.

Art. 4 Modalità di partecipazione

I partecipanti potranno scaricare direttamente dal sito http://ecobnb.com/blog/share-your-green-adventure/ la domanda di partecipazione, che dovrà essere compilata ed inviata insieme al proprio elaborato a contest@ecobnb.com, specificando nell’oggetto “Share your green Adventure.”, oppure compilando l’apposito form online (http://goo.gl/forms/9tXmYURZJj).

Art. 5 Termini di invio degli elaborati

Gli elaborati potranno essere inviati entro le ore 24,00 del 30 ottobre 2015.

Art. 6 Tipo di elaborati

E’ possibile partecipare al premio:

– Itinerario: deve essere inviato in formato di testo, indicando in modo esatto i punti di arrivo e partenza dell’itinerario (anche attraverso indicazioni georeferite o su mappa), il nome dell’itinerario, il tempo di percorrenza (in ore, max. 8 ore), la difficoltà, la lunghezza, il dislivello, perché ci piace, come possiamo percorrerlo (in bici, a piedi, a dorso d’asino, in nordic walking o con le ciaspole, ecc.), una testo di descrizione della tua avventura verde lungo l’itinerario individuato, accompagnato anche da immagini o video.

– Eco-sosta: deve essere inviato in formato di testo, con l’indicazione esatta dell’indirizzo del punto di interesse (anche attraverso indicazioni georeferite o su mappa). Il testo può essere accompagnato da immagini o video, e deve rispondere alle domande “perché ami questa eco-sosta?” e “perché é sostenibile?”.

L’elaborato deve essere inviato a: contest@ecobnb.com, corredato dalla domanda di partecipazione compilata e firmata.

Lunghezza del testo: max 4.000 caratteri spazi inclusi (2 cartelle), carattere: Arial 12, interlinea: 1,5, margini: 2 cm, formato del file: documento Open Office o Word.

Il testo può essere accompagnato da:

– Immagini: max 20 immagini, di dimensioni 1.170 px di larghezza.

– Video: max 1 video, di lunghezza massima 90 secondi.

E’ possibile partecipare con più elaborati.

Art. 7 – Commissione e procedura di valutazione

Tutti gli elaborati correttamente inviati saranno visionati da una giuria tecnica composta da giornalisti, bloggers, membri e partners di Ecobnb e di It.a.cà migranti e viaggiatori: festival del turismo responsabile, che selezioneranno i lavori.

Il giudizio della giuria è insindacabile e sarà espresso in assoluta autonomia. I migliori elaborati andranno a comporre un e-book.

Art. 8 – Premi

I 2 migliori elaborati indicati nell’articolo 5 saranno pubblicati sui siti internet www.ecobnb.com e www.festivalitaca.net, e andranno a comporre un e-book.

I 2 migliori elaborati vinceranno un weekend gratuito per due persone in una delle strutture ecosostenibili di Ecobnb (www.ecobnb.com), la piattaforma dedicata al turismo sostenibile in Europa, dove trovare e prenotare il tuo albergo eco-friendly, dalla casa sull’albero, all’agriturismo biologico immerso nella natura, dall’antico borgo trasformato in albergo diffuso, al b&b sostenibile, dall’igloo di ghiaccio, al rifugio alpino a zero emissioni.

Art. 9 – Aspetti normativi, copyright, liberatorie

Il partecipante accetta integralmente le condizioni del premio “Share your green adventure” all’atto della registrazione. Dette condizioni generali di servizio si applicheranno ad ogni contenuto inviato per la partecipazione al Premio.

Il partecipante accetta senza condizione il presente regolamento e cede a titolo gratuito all’Associazione culturale Le Città Invisibili ogni diritto ad utilizzare e pubblicare in esclusiva, liberamente, gratuitamente e senza alcun limite o condizione, totalmente o parzialmente, con qualsiasi forma o mezzo, le opere inviate per la partecipazione al Premio, mantenendo esclusivamente il diritto ad essere menzionato come autore.

Le opere inviate dovranno essere libere da copyright. Gli autori dichiarano sotto la propria responsabilità l’autenticità e la titolarità sui contenuti, dichiarando inoltre che tali opere non sono mai state utilizzate in precedenza per la partecipazione ad altri concorsi. I contenuti inviati dai partecipanti al Premio dovranno essere inediti.

Il partecipante solleva Le Città Invisibili e Ecobnb da qualsiasi responsabilità per eventuali contestazioni che potessero insorgere circa l’originalità, il diritto d’autore e di ingegno e la paternità delle opere partecipanti al Premio, o da eventuali imitazioni o appropriazioni da parte di terzi delle opere stesse.

Il partecipante dichiara per sé e per i suoi aventi causa di manlevare integralmente Ecobnb e i partners del Premio da qualsivoglia rivendicazione da parte di terzi. Il partecipante dichiara inoltre di aver adempiuto a tutti gli obblighi previsti dalle normative vigenti in materia di tutela della privacy o comunque in ogni forma rappresentati e/o identificati e/o identificabili, nell’elaborato inviato per la partecipazione al Premio.

Tutti i partecipanti si impegnano a rispettare rigorosamente quanto prescritto dal presente bando, pena l’esclusione dal Premio. La partecipazione è gratuita.

A norma dell’art. 6 lettera a) del D.P.R. n. 430/2001 il Premio “Share your green adventure” non

costituisce una manifestazione a premi in quanto il conferimento del premio all’autore dell’opera prescelta rappresenta il riconoscimento del merito personale o un titolo di incoraggiamento nell’interesse della collettività.

Art. 10 – Privacy

Accettando il presente regolamento ed effettuando la registrazione, il partecipante accetta l’informativa sulla privacy del cui trattamento è titolare l’Associazione culturale Le città invisibili.

Premio realizzato in collaborazione con:

 Bandiera UE  Share your green adventure  Share your green adventure
EcoBnb Città invisibili Kate
 ecodev  isis  Logo ITACA new OK
Orme nel Parco slovenia

Autore dell'articolo: TurismoSociale

Lascia un commento