Palermo

La piazza della vergogna Nel 1573 a Palermo venne realizzata la Fontana Pretoria. Un ricco repertorio plastico di statue, che rappresentano divinità mitologiche, mostri, animali, delfini, arpie e sirene. Le palesi nudità delle figure e le strane specie animali esposte non mancarono di turbare l’animo dei cittadini che ribattezzarono questo luogo “Piazza della vergogna”.