Lo spazio dell’anima sulle alture di Sanremo

Ci sono passata davanti tante di quelle volte a quel cartello un po’ sbiadito, salendo e scendendo per la collina di Coldirodi, per prendere l’autostrada o per salire al villaggio a mangiare ravioli e rostelle. Mi sono sempre ripromessa di trovare un po’ di tempo per una  visita, ma non ci sono mai riuscita. Un ...